in

35 foto mostrano che gli animali hanno abbastanza amore per il mondo intero

Segui Keblog su Facebook:

C’è chi afferma che gli animali provino gli stessi sentimenti delle persone e che li mostrino in maniera più genuina di noi. Paura, amore, odio, empatia, tristezza: chi ha trascorso una buona parte della propria vita in compagnia degli animali sa che essi sono capaci di tutto ciò, e la scienza sembra confermarcelo (leggete più sotto). E non parliamo solo di cani e gatti, ma anche di altri animali, mammiferi e non.

Per celebrare l’amore che gli animali provano per i propri simili e i loro amici umani, vogliamo mostrarvi una raccolta di foto che raccontano piccole storie di amore e amicizia animale. Scopritele qui sotto e non dimenticate che la classifica delle più belle la decidete voi lettori di Keblog votando le vostre preferite!


Chi ha un animale domestico in famiglia giura sul fatto che il suo pelosetto è assolutamente capace di amare e di provare altri sentimenti. Ok, ma la scienza cosa dice? La neuroscienza, in particolare, ci dice che molti animali possiedono, in effetti, gli attributi fisiologici necessari per consentire loro di provare amore, definito come “sentimento di forte affetto per un particolare individuo”. La ricerca mostra, ad esempio, che la produzione di ossitocina, “l’ormone dell’amore”, aumenta nei cani quando questi interagiscono con i loro proprietari.

Le coppie di arvicole della prateria restano insieme grazie alla dopamina, l’ormone del “desiderio”, la cui produzione aumenta dopo l’accoppiamento. Dal punto di vista comportamentale, è possibile osservare negli animali dimostrazioni di dolore, premura ed empatia verso i propri simili e verso i loro compagni umani.

Esistono prove che gli animali siano in grado di provare la stessa gamma di emozioni che può provare un essere umano. Il cervello di molti mammiferi è infatti sorprendentemente simile al cervello umano. Prendiamo, ad esempio, il cervello del gatto. Esso è proporzionalmente piccolo rispetto al nostro, occupa solo circa l’uno percento della massa corporea rispetto a circa il due percento di un essere umano medio. Ma le dimensioni non sempre contano. I Neanderthal, ominidi estinti più di ventimila anni fa, avevano un cervello più grande dell’Homo Sapiens, ma probabilmente non erano più intelligenti dato che il Sapiens li ha battuti nel gioco della sopravvivenza.

Una cosa sappiamo per certa: il tuo cane o gatto non ti considera solo un distributore di cibo. Gli animali domestici e quelli che vivono negli zoo instaurano un forte legame con i loro caregiver. Poiché questo attaccamento è una forma di amore, possiamo dire che gli animali sono davvero capaci di amare i loro caregiver.

I cani amano i loro compagni umani così profondamente che piangono la loro morte per molti anni. È stato il caso di Greyfriars Bobby, uno skye terrier di Edimburgo, in Scozia. Bobby era stato fedele compagno di John Gray fino alla morte di quest’ultimo, avvenuta nel 1858. Dopo il funerale di Gray, Bobby è stato visto accucciato sulla tomba del suo padrone. Si dice che il fedele animale abbia trascorso ogni notte sulla tomba del suo padrone fino alla sua morte, avvenuta quattordici anni dopo.

Sebbene abbiano un modo diverso di dimostrarlo, anche i gatti sembrano provare attaccamento per gli umani. A tal proposito, è curioso scoprire i risultati di uno studio condotto da un team di ricercatori guidati dal dott. Daniel Mills, specialista inglese del comportamento degli animali. Nello studio, il gruppo di scienziati ha osservato la reazione di cani e gatti alla presenza dei loro proprietari e a quella di estranei. Si è visto che i cani tendevano a comportarsi in modo simile ai bambini quando i loro proprietari se ne andavano, al contrario dei gatti. I gatti tendevano ad avere un atteggiamento più distaccato, spesso ignorando i loro proprietari e salutando felicemente gli estranei. A proposito, quando avete finito di votare queste immagini non perdetevi la nostra divertente lista di gatti insolenti!

Naturalmente, i risultati dello studio del dott. Mills non mostrano che i gatti sono incapaci di provare affetto. Sebbene i gatti tendano ad essere più “distaccati” rispetto ai cani, la maggior parte di noi sa, da prove aneddotiche, che possono esserci enormi differenze nel modo in cui i gatti mostrano affetto verso i loro proprietari.

Sebbene sembri ormai chiaro che i cani possano provare affetto verso i loro proprietari e che i proprietari assumano il ruolo di caregiver, ci sono anche prove che i cani possano temporaneamente assumere il ruolo di caregiver. I cani sembrano provare empatia, “sentire” le emozioni dei loro proprietari ed essere in grado di agire come fedeli compagni nei momenti di bisogno.

In uno studio pubblicato nel numero di settembre 2012 di Animal Cognition, i ricercatori della University of London hanno osservato che i cani erano più inclini ad avvicinarsi a una persona che piangeva rispetto a qualcuno che stava parlando o canticchiando, e che rispondevano al pianto con un comportamento sottomesso. Secondo i ricercatori, questo contrasto indica che la risposta dei cani al pianto non era semplicemente il risultato della curiosità, ma si basava su una comprensione del disagio umano. Questi risultati indicano che quando un cane conforta il suo proprietario addolorato, i ruoli sono talvolta invertiti e il cane diventa caregiver.

I risultati dello studio della University of London sono stati confermati anche dalle scansioni cerebrali. Gregory Berns, un neuroscienziato della Emory University, ha utilizzato la risonanza magnetica funzionale per studiare il cervello dei cani. Non è un’impresa semplice. Le risonanze magnetiche funzionano solo se i partecipanti sono completamente immobili, cosa di cui i cani normalmente non sono capaci. Tuttavia, Berns ha addestrato i suoi cani a restare fermi nello stretto spazio dello scanner, il che ha reso possibile la scansione del loro cervello. I risultati sono stati sorprendenti. Il team di Berns ha scoperto una maggiore attività nelle regioni del cervello associate all’affetto, all’empatia e alla teoria della mente in risposta ai loro proprietari. La teoria della mente è la capacità di attribuire stati mentali a sé stessi e agli altri, e la capacità di comprendere che gli altri hanno stati mentali diversi dai propri. Quindi, a quanto pare, i cani si chiedono continuamente a cosa stiano pensando i loro proprietari.

Gli animali sembrano anche in grado di provare amore l’uno per l’altro. Lo testimonia la bellissima storia di Tika e Kobuk, due cani malamute che erano stati compagni per anni. Insieme, i due cani avevano allevato otto cucciolate. Ma Kobuk era un po’ prepotente. Mangiava il cibo di Tika spingendola via, se ne aveva la possibilità. Tentava anche di rubare ogni attenzione che le persone davano a Tika. Ma il bullismo di Kobuk cessò completamente quando Tika sviluppò un cancro alla zampa. Lasciava Tika dormire sulla cuccia, mentre lui riposava sul pavimento. Le puliva il viso e il collo e non voleva lasciarla. Alla fine, la zampa di Tika dovette essere amputata.

All’inizio era difficile per Tika camminare su tre zampe. Quando inciampava e cadeva, Kobuk cercava di aiutarla. Salvò anche la vita di Tika quando questa stava andando in shock durante la convalescenza dall’amputazione. Kobuk iniziò ad abbaiare per svegliare il proprietario, il quale portò di corsa Tika dal veterinario. Grazie all’attenzione e all’amore di Kobuk, Tika sopravvisse. Kobuk continuò a prendersi cura di Tika durante il recupero. Ma una volta che Tika si riprese completamente e imparò a camminare su tre zampe, Kobuk tornò al suo vecchio comportamento.

A volte, vengono osservate forme di affetto e amore tra animali di specie diverse. E questi sentimenti non sono nemmeno prerogativa dei mammiferi. Nel suo libro Mind of the Raven, il biologo Bernd Heinrich sostiene che, poiché i corvi hanno dei partner a lungo termine, devono provare una forma di affetto l’uno per l’altro.

Anche se non tutti gli uccelli si accoppiano per la vita, molti lo fanno. L’oca colombaccio (Branta bernicla) non fa eccezione. Il documentario della BBC Animal Odd Couples mostra un maschio di oca colombaccio che ha scelto una tartaruga gigante di Aldabra di quarantacinque anni come sua anima gemella. L’oca scaccia chiunque cerchi di avvicinarsi a lei, assicurandosi che la sua compagna possa mangiare lattuga fresca e croccante senza alcuna interferenza. La robusta femmina di tartaruga sopporta con soddisfazione la protezione e le cure dell’oca, e sembra davvero che le piaccia. Una coppia davvero stravagante.

#1 Una volta ho salvato una gattina che piangeva fuori casa e il mio gatto l’ha coccolata

210 Punti
Mi Piace

    #2 Queste sono Daisy e Luna. A Daisy non piacciono i viaggi in macchina, quindi Luna le dà conforto finché entrambe non si addormentano. È davvero commovente

    178 Punti
    Mi Piace

      #4 La mia cagnolina ha iniziato a produrre latte per un gattino orfano che ho adottato

      147 Punti
      Mi Piace

        #5 Il mio pitbull è estremamente affettuoso con mia sorella da quando è rimasta incinta

        146 Punti
        Mi Piace

          #6 Kelsey, un golden retriever, ha salvato la vita al suo proprietario. L’uomo, che si chiama Bob, è scivolato sul ghiaccio e si è infortunato al collo. Il cane lo ha protetto dal congelamento sedendosi vicino a lui

          143 Punti
          Mi Piace

            #7 Mia moglie riceve un abbraccio da un cucciolo di scoiattolo di cui si sta prendendo cura

            143 Punti
            Mi Piace

              #8 Questa femmina di pappagallo ha perso le piume, ma uno dei maschi si è innamorato comunque di lei, anche se ora sembra un avvoltoio. La protegge, la nutre e gioca con lei

              140 Punti
              Mi Piace

                #9 Mia nipote ha chiesto solo poche cose per Natale. Una di queste è stata delle mentine per il cavallo trascurato che vive dall’altra parte della strada

                132 Punti
                Mi Piace

                  #10 Mio figlio di 3 anni ha l’influenza e vuole solo il suo cane. Dorme così da ore. È il suo migliore amico

                  126 Punti
                  Mi Piace

                    #11 Ho beccato i ragazzi d’oro che si coccolavano!

                    126 Punti
                    Mi Piace

                      #12 Questo pellicano ha fatto amicizia con un cane senzatetto che spesso passeggiava lungo il molo. Dopo che il cane ha trovato un nuovo proprietario, l’uccello ha continuato a fare visita al suo vecchio amico

                      125 Punti
                      Mi Piace

                        #13 Stavo facendo il bagno al gattino e lui urlava. Il gatto più anziano, che odia l’acqua, è saltato dentro e ha cercato di tirarlo fuori. E dicono che gli animali non possono amare…

                        117 Punti
                        Mi Piace

                          #14 Tutti hanno bisogno di un abbraccio ogni tanto!

                          117 Punti
                          Mi Piace

                            #15 Non so il nome di questo gatto o di chi sia, ma siamo amici da oltre 2 anni. Ogni mattina verso le 5 vado a fare una passeggiata e lui mi segue

                            116 Punti
                            Mi Piace

                              #16 Quando tu e la tua migliore amica vi fate un selfie

                              115 Punti
                              Mi Piace

                                #17 Questo gatto segue la sua proprietaria in palestra e poi si siede alla reception aspettando che lei finisca il suo allenamento prima di accompagnarla a casa

                                111 Punti
                                Mi Piace

                                  #18 Il mio nuovo gattino adottato si è addormentato abbracciandomi la mano

                                  109 Punti
                                  Mi Piace

                                    #19 Mi abbraccia così ogni volta che torno a casa dall’università, la sua faccia dice tutto

                                    105 Punti
                                    Mi Piace

                                      #20 Ho portato il nuovo cucciolo alla casa di riposo. Sono diventati subito amici

                                      105 Punti
                                      Mi Piace

                                        #21 Degli allevatori hanno trovato 6 cuccioli di lupo e volevano ucciderli tutti, ma quest’uomo li ha convinti a vendergliene uno. Ora, il lupo ha 2 anni e mezzo, non è molto diverso dagli altri cani dell’uomo ed è persino loro amico

                                        102 Punti
                                        Mi Piace

                                          #22 Nemmeno noi saremmo in grado di resistere a tale bellezza!

                                          92 Punti
                                          Mi Piace

                                            #23 Pensa che io sia il suo migliore amico e mi segue praticamente ovunque

                                            87 Punti
                                            Mi Piace

                                              #25 La mia amica ha recentemente preso 2 gatti. Mi ha mandato una foto di loro che si abbracciavano mentre dormivano. Ha dato un senso alla mia giornata

                                              83 Punti
                                              Mi Piace

                                                #26 Quando mi sento giù, il mio gatto mi tiene la mano e sta con me

                                                79 Punti
                                                Mi Piace

                                                  #28 Clementine, ricorda a tutti che tutti gli animali amano, e amano essere amati!

                                                  76 Punti
                                                  Mi Piace

                                                    #29 Questa è Aretha. Mi ha accarezzato le gambe con la lingua e poi si è addormentata. È una brava ragazza

                                                    74 Punti
                                                    Mi Piace

                                                      #31 Anche gli animali soffici e pelosetti amano avere amici soffici e pelosetti

                                                      68 Punti
                                                      Mi Piace

                                                        #32 Ogni mattina entra alle 5:30 per qualche coccola

                                                        66 Punti
                                                        Mi Piace

                                                          #34 Quella volta in cui sono finalmente riuscito a fare una foto del mio gatto di 12 anni che lecca il mio cane di 11 anni, il che confonde sempre il cane che alla fine si allontana lentamente, per educazione…

                                                          56 Punti
                                                          Mi Piace

                                                            Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

                                                            What do you think?

                                                            34 Punti
                                                            Mi Piace

                                                            Keblogger: Giusy Valente

                                                            Mi piace scrivere su diversi argomenti. Amo tutti gli animali e cerco di piacere soprattutto ai miei mici, dato che i gatti domineranno il mondo.

                                                            Lascia un commento