Segui Keblog su Facebook:

Lo studio di architettura Cohesion Studio riconosce l’esigenza contemporanea di disconnettersi. La loro creazione architettonica Folly è una mini casa / rifugio che offre l’opportunità di isolarsi, incoraggiando i visitatori a trovare un nuovo rapporto con la natura. Cohesion vuole esplorare le possibilità di un’integrazione pragmatica e contestuale, per questo l’abitazione è sia innovativa dal punto di vista architettonico che attenta all’ambiente.

L’aspetto degli edifici rispetta il panorama del deserto in cui si trovano, quello del Mojave, mentre il loro “albero solare” (un pannello solare installato su un palo) sfrutta le risorse di energia pulita rendendo Folly interamente autosufficiente.

Folly si trova appena fuori l’entrata del Parco Nazionale di Joshua Tree, nel sud della California. Con il suo “albero solare”, il sistema di acque grigie e i lucernari di ventilazione alimentata ad energia solare, il progetto sfrutta in maniera rispettosa l’ambiente in cui si trova grazie alla tecnologia moderna. Ciliegina sulla torta, una camera da letto senza soffitto nella quale dormire sotto il cielo stellato del Deserto del Mojave. Vasca da bagno e doccia esterne consentono di lavarsi godendo della veduta, e sottolineano il totale isolamento dell’abitazione.

Altre info: Folly | Cohesion Studio

Folly, una casa rigugio autosufficiente per staccare la spina

Folly, una casa rigugio autosufficiente per staccare la spina

Folly, una casa rigugio autosufficiente per staccare la spina

Folly, una casa rigugio autosufficiente per staccare la spina

Folly, una casa rigugio autosufficiente per staccare la spina

Folly, una casa rigugio autosufficiente per staccare la spina

Folly, una casa rigugio autosufficiente per staccare la spina

Folly, una casa rigugio autosufficiente per staccare la spina

Folly, una casa rigugio autosufficiente per staccare la spina

Folly, una casa rigugio autosufficiente per staccare la spina

Folly, una casa rigugio autosufficiente per staccare la spina

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag