in

Se mai ti dovessi sentire triste, questi 70 cuccioli di mucca Highlander ti ridaranno il sorriso

Segui Keblog su Facebook:

Sapevi che alcuni scienziati hanno dimostrato in uno studio che guardare foto o video di animali carini fa bene alla salute? Che si tratti di gattini o scoiattoli (anche gli scoiattoli volanti giapponesi e siberiani), personalmente non ne abbiamo mai abbastanza. Tra questi animali e cuccioli c’è una razza bovina soffice e dal pelo lungo i cui vitelli sono assolutamente adorabili: la mucca highlander.

La mucca highlander è una razza di mucca scozzese che si distingue dai suoi simili per il suo pelo lungo, che la fa sembrare come se stesse indossando un elegante cappotto. Questo vuol dire che i vitellini highlander sono tra i cuccioli più teneri a batuffolosi del pianeta.

Vogliamo mostrarvi una galleria di immagini di vitellini highlander che vi faranno sorridere durante le giornate “no” che inevitabilmente capitano a tutti noi. Date un’occhiata e non dimenticate che la classifica la decidete voi mettendo “mi piace” sotto le vostre foto preferite!


La mucca delle Highland è uno di quegli animali immediatamente riconoscibili in tutto il mondo. Con i loro soffici cappotti e le ampie corna, costituiscono una parte importante della cultura scozzese, e le loro immagini appaiono un po’ ovunque. Uno dei loro segni distintivi è senz’altro il loro lungo pelo. Nessuno è sicuro al 100% che le mucche highlander vedano bene dove stanno andando da dietro quella frangia che copre loro gli occhi, ma devono avere gli altri sensi molto sviluppati perché riescono sicuramente a trovare quello che cercano!

La mucca highlander si adatta perfettamente alle situazioni climatiche più rigide

A nessuno credo possa sfuggire il fatto che i vitelli highlander siano animali carini in modo assurdo. Con i loro cappotti arruffati, i capelli di quando si è appena scesi dal letto, le lunghe corna ricurve e l’aspetto da orsacchiotto, dobbiamo dire che sono veramente fotogenici.

Ma queste caratteristiche fisiche non solo ci fanno fare “Awww”, ma consentono anche alla mucca di Highland di sopravvivere ai rigidi inverni scozzesi. Il loro spesso sottopelo lanoso li tiene caldi, mentre i peli più lunghi, resi idrorepellenti da un olio naturalmente prodotto dall’animale, li protegge da neve e pioggia.

Delle lunghe ciglia e una folta frangia di peli proteggono gli occhi della mucca highlander scozzese dalla grandine, dalla pioggia battente, dagli insetti e dai venti pungenti, e usano le loro grandi corna per rastrellare la neve e arrivare al cibo. Il fatto che tutte queste caratteristiche fisiche le facciano anche essere esageratamente carine è una coincidenza fortunata!

La mucca delle Highland è la più antica razza bovina al mondo

La Highland Cattle Society fu fondata nel 1884, e il primo libro genealogico di questa razza bovina è stato registrato l’anno successivo. Le registrazioni scritte delle mucche delle Highland risalgono a un secolo prima, e la loro prima menzione risale al VI secolo. Una razza davvero molto antica!

Oggi, la regina del Regno Unito è la patrona della Highland Cattle Society, e non solo ha una mandria pluripremiata di questi animali, ma la sua è considerata una delle migliori al mondo.

La carne di mucca Highlander è superba

Anche se in mezzo a queste adorabili immagini è l’ultima cosa che ci verrebbe in mente, gli umani carnivori saranno incuriositi dal sapere che la mucca delle Highland non solo si è adattata in maniera eccellente al clima rigido delle Highlands and Islands, ma la sua carne è di qualità eccezionalmente alta. Tanto per cominciare, ha il 40% in meno di grassi e colesterolo rispetto alla carne di manzo normale, e una consistenza succosa e tenera che rende la carne di bovino delle Highland molto apprezzata.

Tuttavia, la mucca Highlander è piccola e, per questo motivo, viene incrociata con altre razze per massimizzare la resa di carne bovina. Ciò ha portato la mucca delle Highland ad essere esportata in tutto il mondo, ovunque sia necessaria una specie in grado di convertire i poveri pascoli montani in carne eccellente: Scandinavia, Canada, Australia, Nuova Zelanda e persino sulle Ande.

Colori diversi, corna diverse, nomi diversi

Sebbene l’immagine classica della mucca delle Highland sia un colore zenzero, ne esistono anche di altri colori: rosso, giallo, tigrato, scuro, argento, bianco e anche nero. Quando vengono esposti al pubblico vengono lavati, usando balsamo e oli per rendere i loro cappotti lucenti e soffici.

Le corna crescono in modo diverso nei maschi e nelle femmine, quelle dei tori sono più spesse, si incurvano in avanti e a volte hanno solo un piccolo rialzo verso l’alto vicino alla punta. Le corna delle mucche sono più sottili e si incurvano verso l’alto. Sono anche più lunghe delle corna dei tori.

Mucca highlander, carattere

La mucca delle Highland è nota per la sua natura socievole, e spesso si avvicina alle persone per chiedere attenzione. Nonostante le loro spaventose corna, hanno una gerarchia sociale così sviluppata e una tale comprensione del proprio posto all’interno del gruppo, che i combattimenti non avvengono mai.

Come succede con tutto il bestiame, occorre però prestare particolare attenzione se si cammina con un cane, ed è meglio non avvicinarsi alle mucche se hanno dei piccoli vitelli, poiché possono essere protettive. Tra l’altro, sono anche delle mamme straordinarie, si riproducono anche dopo i 18 anni e partoriscono anche 15 volte nella loro vita!

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

Keblogger: Giusy Valente

Ho lavorato nel campo dell'arte e della fotografia, e mi piace scrivere su diversi argomenti. Amo tutti gli animali e cerco di piacere soprattutto ai miei mici, dato che i gatti domineranno il mondo.

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento