Segui Keblog su Facebook:

Lunedì scorso la città di San Paolo è precipitata improvvisamente nell’oscurità. Quello che deve essere sembrato un incubo ad occhi aperti e parso alla popolazione come uno scenario apocalittico è stato il risultato degli incendi che stanno devastando la Foresta Amazzonica. Il vento ha trasportato fitte nuvole di polveri sottili, provenienti dagli incendi, per 1.700 miglia di distanza, tanto da lasciare completamente al buio la città più popolosa del Brasile.

Lunedì San Paolo, una delle città più popolose del mondo, è stata completamente oscurata da fitte nuvole nere

Foto San Paolo Oscurata A Causa incendi Foresta Amazzonica

In un’intervista a Folha De S. Paulo, il meteorologo Franco Nadal Villela ha affermato che l’oscuramento è stato causato dalla polvere fine proveniente dagli incendi nel Mato Grosso do Sul.

Guarda il video di quella che sembra Gotham City:

I residenti iniziano a segnalare le nuvole scure dalle 15:00 circa

Foto San Paolo Oscurata A Causa incendi Foresta Amazzonica leaelisa

L’oscuramento è durato oltre un’ora prima di scemare lentamente

Foto San Paolo Oscurata A Causa incendi Foresta Amazzonica leandromota_

Foto San Paolo Oscurata A Causa incendi Foresta Amazzonica CauCiardi

Alcuni residenti hanno anche raccolto acqua piovana nera come catrame

Foto San Paolo Oscurata A Causa incendi Foresta Amazzonica raybankai

Foto San Paolo Oscurata A Causa incendi Foresta Amazzonica

Anche se gli incendi stanno avvenendo a oltre 1.700 miglia di distanza da San Paolo, i venti sono comunque riusciti a trasportare la polvere nera a grande distanza

Foto San Paolo Oscurata A Causa incendi Foresta Amazzonica

Foto San Paolo Oscurata A Causa incendi Foresta Amazzonica seesawtyy

Foto San Paolo Oscurata A Causa incendi Foresta Amazzonica i/web

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag