in

44 foto di persone prima e dopo che è stato chiesto loro di sorridere

Segui Keblog su Facebook:

Le cose importanti nella vita sono quelle che hanno il potere di influenzare e cambiare le cose in maniera profonda. Prendete il sorriso, ad esempio. Il sorriso ha proprio questo potere, perché trasmette sentimenti di positività, speranza e felicità, e non solo alle persone a cui viene indirizzato. Quando sorridi, comunichi un potente messaggio di accettazione, di benvenuto e di pace.

Il fotografo Jay Weinstein è consapevole del potere del sorriso, per questo ha avuto l’idea del progetto “So I asked them to smile”. In questo progetto, il fotografo mostra che aspetto hanno persone di tutto il mondo prima e dopo aver loro chiesto di sorridere. Il risultato, come potete vedere, è che un sorriso cambia tutto.

Lo stesso Weinstein racconta sulla sua pagina Facebook com’è nata l’idea del progetto: “Dicembre 2013. Ero in viaggio fotografico a Bikaner, nei deserti del Rajasthan, in India. Vicino alla trafficata stazione ferroviaria, ho visto un uomo che volevo fotografare. Ho esitato. Lo sguardo nei suoi occhi e il suo viso duro mi intimidirono. È sempre quel momento di esitazione che uccide uno scatto! Ho finito per evitarlo e fotografare altri soggetti, finché non ho sentito la sua voce gioviale, “Scatta anche la mia foto!”. Obiettivo della fotocamera messo a fuoco, il mio dito pronto a scattare. “Sorridi”, ho gridato. E si è trasformato. Il suo viso irradiava calore, i suoi occhi brillavano di un umorismo che avevo completamente perso. Anche la sua postura si ammorbidì. Allora ho capito quale sarebbe stato il mio prossimo progetto. Volevo documentare l’effetto del sorriso umano sul viso di uno sconosciuto. Nei giorni, nei mesi e negli anni che seguirono, chiesi a persone a caso nelle mie avventure fotografiche (principalmente per le strade dell’India) di posare senza sorridere e poi con un sorriso. […] Non ci sono nomi. Nessuna occupazione. Nessuna religione o etnia. Nessuna intrigante lezione di vita o curiosi aneddoti. Solo un volto umano. Senza e con un sorriso”.

Date un’occhiata a questa classifica e ricordate che potete cambiarne l’ordine mettendo mi piace sotto i vostri preferiti!

Altre info: Instagram | Facebook | soiaskedthemtosmile.com

What do you think?

Keblogger: Alex Bernardi

Amo viaggiare, gli animali e la natura. Mi piace scrivere storie da condividere, e nel tempo libero cerco di imparare a suonare il piano, ma con scarsi risultati.

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento