Segui Keblog su Facebook:

Una madre difende i propri piccoli a costo della vita. Queste bellissime immagini scattate nel Kruger National Park, in Sudafrica, forniscono un ottimo esempio.

Il fotografo Ken Haley ha catturato casualmente una scena davvero impressionante: mamma ippopotamo dopo avere ritenuto che il suo piccolo, che si trovava a circa 100 metri di distanza, fosse in pericolo, ha aggredito un coccodrillo che passava da quelle parti.

Il coccodrillo, che secondo il fotografo prima di essere attaccato “pensava ai fatti suoi”, si è agitato selvaggiamente fino a liberarsi dalle mandibole del suo aggressore. “L’ippopotamo ha tenuto la presa per un paio di secondi prima che il coccodrillo potesse fuggire nella sicurezza della diga”, ha dichiarato Haley. Una volta liberato il campo dai “nemici”, mamma ippopotamo è tornata alle cure amorevoli del suo cucciolo.

Ippopotamo Attacca Coccodrillo Sudafrica Ken Haley

Ken Haley / Greatstock / Barcroft

Ippopotamo Attacca Coccodrillo Sudafrica Ken Haley Ken Haley / Greatstock / Barcroft

Ippopotamo Attacca Coccodrillo Sudafrica Ken Haley Ken Haley / Greatstock / Barcroft

Ippopotamo Attacca Coccodrillo Sudafrica Ken Haley Ken Haley / Greatstock / Barcroft

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag