in ,

Megattera blocca per minuti un sub nell’acqua, poi si scopre che voleva salvargli la vita

Segui Keblog su Facebook:

Nan Hauser è una rinomata biologa marina, presidentessa e direttrice del Center for Cetacean Research and Conservation e direttrice del Cook Islands Whale & Wildlife Center. La dottoressa ha passato parte della sua vita in acqua dedicando le sue ricerche allo studio dei cetaceai. “Ho sempre pensato che sarei stata uccisa da una balena“, ha detto Hauser a Press Herald, e l’esperienza che la donna ha vissuto di recente le ha fatto credere che fosse giunto proprio quel momento.

Megattera salva sub da uno squalo YouTube

Durante un’immersione al largo delle Isole Cook nel Pacifico meridionale, Hauser si è imbattuta in una bellissima megattera. Dopo essersi avvicinata alla creatura gigante, la biologa ha notato che l’animale si stava comportando in maniera insolita. “La balena continuava a spingermi, e sembrava volermi tenere lontana dalla barca” ha detto Hauser in un’intervista. Ogni volta che la donna cercava di allontanarsi, la megattera glielo impediva. La donna che non aveva mai avuto a che fare con un comportamento simile era molto spaventata. “Ha messo l’occhio accanto al mio. Mi ha fatto girare intorno al suo corpo e non si fermava!”.

Megattera salva sub da uno squalo

YouTube

Megattera salva sub da uno squalo YouTube

“Ero davvero spaventata. Voglio dire, chi non lo sarebbe stato? Sul dorso di una balena?”, ha raccontato Hauser. “Continuavo a pensare, ‘Fammi uscire di qui!’ Poi mi ha sollevato sulla sua pinna pettorale, letteralmente fuori dall’acqua e ho iniziato a urlare verso la barca: Qualcuno venga ad aiutarmi!”.

Megattera salva sub da uno squalo YouTube

Tutto è durato una decina di minuti, fino a quando la biologa ha scoperto finalmente cosa stava accadendo. Non lontano da loro c’era un enorme squalo tigre, e la balena stava semplicemente cercando di proteggerla! Quando lo squalo è scomparso, la megattera ha lasciato andare la donna che, scossa, è risalita sulla sua barca. “Ho detto, ‘Oh mio Dio, mi stava proteggendo”, ha raccontato Hauser. “Sono arrivata sulla barca e ho iniziato a ridere, ma era una risata nervosa. Perché mi è successo questo? È pazzesco e lo faccio da 28 anni”.

Megattera salva sub da uno squalo Facebook

Una volta superato lo spavento, la biologa ha guardato in acqua e ha visto che la megattera era ancora lì vicino e stava schizzando dallo sfiatatoio come per dire “sono felice che tutto sia andato bene!”. “Non posso dire con certezza cosa stesse succedendo nella sua testa, ma mi ha protetto da un potenziale pericolo. Questa è stata un’esperienza davvero unica”.

Megattera salva sub da uno squalo Press Herald

Guarda il video dell’incontro qui sotto:

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

14 Points
Mi Piace

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento