in

Terrore tra gli abitanti di Cracovia per una misteriosa creatura su un albero, ma è un cornetto

Segui Keblog su Facebook:

La Società per la Protezione degli Animali di Cracovia ha ricevuto la chiamata di una signora allarmata per la presenza di una strana creatura attaccata ad un albero del suo quartiere. “Da due giorni questa creatura se ne sta su un albero dall’altra parte dell’isolato!”, ha riferito la signora, con tono molto allarmato. Gli operatori dell’organizzazione si sono recati sul posto, pronti al peggio e dotati di tutte le misure di sicurezza per fronteggiare l’animale misterioso. Ma una volta arrivati, si sono resi conto che serviva solo un po’ di marmellata.

Terrore tra gli abitanti di Cracovia per una misteriosa creatura su un albero, ma è un cornettoImmagine: KTOZ Krakowskie Towarzystwo Opieki nad Zwierzętami

L’organizzazione ha condiviso sulla propria pagina Facebook un post in cui racconta l’esilarante malinteso. All’inizio, gli operatori hanno cercato di ottenere il maggior numero possibile di informazioni e dettagli sulla misteriosa creatura. Chiedevano alla signora terrorizzata se per caso si trattasse di un rapace ferito, o di un rettile, ma non sapeva dire di cosa si trattasse.

Ad un certo punto, diventa per un attimo felice quando finalmente ricorda la parola che cercava: “È un ‘laguna’!”. L’operatore al telefono si chiedeva cosa potesse essere un “laguna”. Man mano che la conversazione al telefono andava avanti, la donna diventava sempre più isterica: “È qui da due giorni e tutti hanno paura di lui! Allora, quando venite a prenderlo?”.

Terrore tra gli abitanti di Cracovia per una misteriosa creatura su un albero, ma è un cornettoImmagine: KTOZ Krakowskie Towarzystwo Opieki nad Zwierzętami

Alla Società per la Protezione degli Animali di Cracovia pensavano possa trattarsi di un’iguana. Ma da dove potrebbe mai scappare un’iguana, a Cracovia? In ogni caso, decidono di intervenire. Il sospetto che si tratti di uno scherzo resta, ma prendono generalità e numero di telefono della signora, e partono.

“Anni di interventi mi hanno insegnato che ci sono persone disposte a sbarazzarsi di qualsiasi animale che causa problemi. O di cui semplicemente si sono annoiati. Abbiamo trovato un vecchio yorkshire gettato in un cortile, un gatto gravemente malato lasciato in un trasportino chiuso in una tettoia di cassonetti, criceti in gabbia gettati nella spazzatura, persino pesci in un secchio sulla strada”, racconta il post.

Terrore tra gli abitanti di Cracovia per una misteriosa creatura su un albero, ma è un cornettoImmagine: KTOZ Krakowskie Towarzystwo Opieki nad Zwierzętami

Gli operatori, alla fine, sono arrivati ​​e hanno trovato “lui”, seduto su un ramo di lillà, immobile. “La sua pelle marrone luccica al sole, anche se qua e là ci sono un po’ di opacità. Guardiamo più da vicino: il poveretto non ha gambe né testa”, continua il divertente racconto.

Ben presto, si sono resi conto che si trattava di un croissant che probabilmente era stato gettato dalla finestra perché gli uccelli lo mangiassero.

Qualcuno ha persino creato un ritratto della creatura sull’albero ed è stato condiviso dalla Società per la Protezione degli Animali di Cracovia con la didascalia: “Come vedete l’argomento Laguna è ancora vivo ❤️”.

Terrore tra gli abitanti di Cracovia per una misteriosa creatura su un albero, ma è un cornettoImmagine: KTOZ Krakowskie Towarzystwo Opieki nad Zwierzętami

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

13 Points
Mi Piace

Keblogger: Anna Martini

Amo la fotografia, l'arte, il design... e tutto ciò che è creativo!

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento