Segui Keblog su Facebook:

Con la sua combinazione di arte e attivismo ambientale, la PangeaSeed Foundation è un’organizzazione senza scopo di lucro basata sulle Hawaii che sta facendo la sua parte per tentare di salvare le acque della Terra con il suo programma internazionale di street art Sea Walls: Artists For Oceans. Fin dalla sua istituzione nel 2014, oltre 350 murales a tema su mari e oceani sono stati dipinti in 15 paesi del mondo da oltre 300 artisti che fanno parte della sua rete

Con le sue opere in Australia, Nuova Zelanda, Stati Uniti, Messico e in molte altre località del mondo, l’iniziativa coinvolge il pubblico e tenta di educarlo, attraverso arte, proiezioni di film e dibattiti, su urgenti questioni ambientali che minacciano le nostre risorse più preziose.

Altre info: pangeaseed.foundation | Facebook | Instagram | Twitter

1. Seth Globepainter

Street art e attivismo ambientale per salvare gli oceani, Seth Globepainter

Agli artisti viene fornito un elenco di argomenti tra cui scegliere. I murales sono specifici al luogo in cui vengono eseguiti e affrontano questioni importanti per quelle zone. Alcuni artisti si sono anche confrontati con scienziati e attivisti locali durante la fase di pianificazione, affinché potessero realizzare opere coerenti.

2. Aaron Glasson e Jason Botkin

Street art e attivismo ambientale per salvare gli oceani, Aaron Glasson e Jason Botkin

“Oltre a incoraggiare altri artisti a creare arte per uno scopo comune, il nostro obiettivo principale è quello di promuovere nel pubblico un cambiamento comportamentale positivo a livello individuale e di comunità”, spiega Tré Packard, fondatore e direttore dell’organizzazione.

3. Nychos

Street art e attivismo ambientale per salvare gli oceani, Nychos

Oltre a condividere l’arte con il pubblico, l’organizzazione vuole coinvolgere e aiutare le persone suggerendo modi per usare meno plastica, mangiare pesce e frutti di mare sostenibili e votare per politici che hanno a cuore la salute dell’ambiente.

4. Curiot

Street art e attivismo ambientale per salvare gli oceani, Curiot

5. James Bullough e Li Hill

Street art e attivismo ambientale per salvare gli oceani, James Bullough e Li Hill

6. Onur

Street art e attivismo ambientale per salvare gli oceani, Onur

7. Phlegm

Street art e attivismo ambientale per salvare gli oceani, Phlegm

8. Sepe

Street art e attivismo ambientale per salvare gli oceani, Sepe

9. Spok

Street art e attivismo ambientale per salvare gli oceani, Spok

10. Vans the Omega

Street art e attivismo ambientale per salvare gli oceani, Vans the Omega

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag