in

Neonato di 4 mesi intrappolato per 22 ore tra le rovine del terremoto in Nepal, trovato vivo

Segui Keblog su Facebook:

Il 25 aprile, una serie di forti terremoti e scosse di assestamento ha colpito il Nepal, causando devastazioni incalcolabili in città, villaggi, e tra le persone che ci vivono. Il conto delle vittime continua a crescere, ma la storia del salvataggio di un neonato di 4 mesi, 22 ore dopo essere rimasto intrappolato dal terremoto, è un raggio di speranza per i professionisti del soccorso e i volontari che lavorano nella zona.

I soldati nepalesi avevano lavorato fino a mezzanotte per liberare il piccolo Sonit Awal dalle macerie della casa della sua famiglia, alla fine promettendo di tornare il giorno successivo. Suo padre, Shyam Awal, aveva quasi perso la speranza, finché non sentì il figlio gridare.

Altre info su kathmandutoday.com.

terremoto-nepal-neonato-4-mesi-salvato-macerie-4

terremoto-nepal-neonato-4-mesi-salvato-macerie-5

terremoto-nepal-neonato-4-mesi-salvato-macerie-6

terremoto-nepal-neonato-4-mesi-salvato-macerie-7

terremoto-nepal-neonato-4-mesi-salvato-macerie-3

terremoto-nepal-neonato-4-mesi-salvato-macerie-1

terremoto-nepal-neonato-4-mesi-salvato-macerie-2

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

0 Punti
Mi Piace

Lascia un commento