Segui Keblog su Facebook:

Tutto è cominciato nel 2009, quando Iris Scott doveva apportare alcune modifiche finali ad uno dei suoi quadri, ma invece di lavare i pennelli decise di fare abbreviare i tempi, usando il dito. E quel piccolo momento ha portato la sua carriera in una direzione completamente diversa. “Ho capito subito che dipingere con le dita era quello che avrei fatto per il resto della mia vita”, ha detto.

Il suo tocco unico è riconoscibile in ogni quadro. Scott ha anche pubblicato un libro in cui spiega come eseguire il finger painting, lo trovate su Amazon.

Altre info su Amazon | Facebook | irisscottfineart.com

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-06

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-03

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-04

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-02

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-07

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-08

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-10

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-09

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-12

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-13

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-05

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-01

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-11

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-17

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-15

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-16

pittura-con-dita-finger-painting-iris-scott-14

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP