Segui Keblog su Facebook:

Lo spreco alimentare è un grosso problema in molte parti del mondo, ma c’è un nuovo supermercato a Copenhagen, in Danimarca, che vuole dare il proprio contributo, vendendo prodotti che gli altri negozi hanno respinto o buttato. Il negozio, unico nel suo genere, che si chiama WeFood, riempie i suoi scaffali con cosmetici, prodotti per la casa, e prodotti alimentari con prezzi decisamente ridotti. Rifornendosi di merci indesiderate, WeFood è in grado di abbassare i prezzi dal 30 al 50 per cento, rispetto ad altri negozi di alimentari.

Tutti gli articoli disponibili sono legali e sicuri, il più delle volte rifiutati da altre catene perché si stavano avvicinando le loro date di scadenza, sono stati etichettati in modo errato, o avevano la confezione danneggiata.

La Danimarca non è l’unico paese che sta facendo qualcosa sul fronte dello spreco del cibo. In Francia è stata promulgata una legge che obbliga i supermercati a regalare i cibi in scadenza.

Altre info su noedhjaelp.dk | Facebook

supermercato-cibi-scaduti-spreco-alimenti-copenhagen-we-food-4

supermercato-cibi-scaduti-spreco-alimenti-copenhagen-we-food-2

supermercato-cibi-scaduti-spreco-alimenti-copenhagen-we-food-1

supermercato-cibi-scaduti-spreco-alimenti-copenhagen-we-food-3

supermercato-cibi-scaduti-spreco-alimenti-copenhagen-we-food-5

FONTE mymodernmet.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP