Segui Keblog su Facebook:

Questa storia ci ricorda che nella vita si sa da dove si parte, ma non la strada che si percorrerà. Chiunque ha il potenziale per fare grandi cose, basta trovarlo. Ne sa qualcosa Freddie Figgers.

Dopo averlo partorito, la madre di Freddie lo abbandonò in un cassonetto.

Ma nonostante questo inizio difficile, Freddie è oggi un modello di successo a soli a 29 anni.

Freddie fu abbandonato in un cassonetto poche ore dopo essere nato, ma a questo inizio difficile seguì una storia di riscatto

Freddie aveva due giorni quando fu adottato da Nathan e Betty Figgers, che con il loro amore contribuirono positivamente alla crescita del piccolo. Freddie si dimostrò curioso e sorprendentemente intelligente per un bambino della sua età. A nove anni gli fu dato il suo primo computer. Non funzionava, ma questo non scoraggiò il piccolo Freddie. Lo riparò da solo, e a 12 anni era già un tecnico informatico.

A nove anni ricevette il suo primo computer, non funzionava ma Freddie lo riparò da solo

Fu abbandonato da piccolo in un cassonetto, oggi ha una società da 62 milioni, Freddie FiggersImmagine: Figgers Wireless

Fu abbandonato da piccolo in un cassonetto, oggi ha una società da 62 milioni, Freddie FiggersImmagine: Figgers Wireless

A 15 anni, Freddie iniziò ad offrire i suoi servizi di cloud computing. L’idea gli venne quando un concessionario di auto perse tutti i file dei suoi clienti a causa di un tornado. Per evitare che ciò accadesse di nuovo, Freddie li aiutò ad eseguire i backup delle loro informazioni su un server remoto, lavorando dal suo cortile di casa.

A 15 anni forniva i suoi servizi di cloud computing alle aziende

Fu abbandonato da piccolo in un cassonetto, oggi ha una società da 62 milioni, Freddie FiggersImmagine: Figgers Wireless

Ma una delle innovazioni più straordinarie di Freddie è stata la scarpa speciale che ha creato per suo padre. A Nathan venne diagnosticata la malattia di Alzheimer durante l’infanzia di Freddie. La sua memoria iniziò a svanire, ma suo figlio ha avuto un’idea geniale per tenere il padre al sicuro. Freddie ha creato infatti un dispositivo da inserire nella scarpa di Nathan, che funge sia da localizzatore GPS che da comunicatore bidirezionale.

Al padre di Freddie venne diagnosticato l’Alzheimer, così inventò delle scarpe con GPS che lo tenessero al sicuro

Fu abbandonato da piccolo in un cassonetto, oggi ha una società da 62 milioni, Freddie FiggersImmagine: Figgers Wireless

“Posso alzare il telefono e dire: “Ehi papà, dove sei?” E lui non deve fare nulla, solo chinarsi e parlare alla sua scarpa, e posso rintracciare la sua posizione”, ha spiegato Freddie. “Quel software ha avuto molto successo e sono stato contattato da una società che lo ha acquistato per 2,2 milioni di dollari”.

Fu abbandonato da piccolo in un cassonetto, oggi ha una società da 62 milioni, Freddie FiggersImmagine: Figgers Wireless

Freddie ha usato i soldi per fondare la Figgers Communications, una società di telecomunicazioni che ora è valutata oltre 62 milioni di dollari ed è la prima società del suo genere posseduta da un uomo di colore. Freddie, fondatore e CEO della società, ha già fatto notizia con il suo software che blocca i messaggi di testo mentre si è alla guida dell’auto. Ha anche creato un telefono cellulare con un glucometro wireless integrato per le persone affette da diabete.

Freddie ha anche creato un telefono cellulare con glucometro integrato per i diabetici

Fu abbandonato da piccolo in un cassonetto, oggi ha una società da 62 milioni, Freddie FiggersImmagine: Figgers Wireless

Per Freddie, successo non vuol dire soldi ma creare un mondo migliore.

Fu abbandonato da piccolo in un cassonetto, oggi ha una società da 62 milioni, Freddie FiggersImmagine: Freddie Figgers

“Se vedi un problema, trova una soluzione che possa cambiare la vita della gente”, ha detto Freddie. “Avrò un impatto su questo mondo e cambierò l’oggi per un domani migliore, perché i soldi non sono altro che uno strumento, ma con quello strumento possiamo fare la differenza e migliorare le vite delle persone”.

“I soldi non sono altro che uno strumento, ma con quello strumento possiamo fare la differenza e migliorare le vite delle persone”, ha detto Freddie

Fu abbandonato da piccolo in un cassonetto, oggi ha una società da 62 milioni, Freddie FiggersImmagine: Figgers Wireless

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag