in

Il codibugnolo golanera, un uccellino mascherato che vola come un piccolo bandito

Segui Keblog su Facebook:

Il codibugnolo golanera è uno degli uccellini più graziosi e simpatici che si possono trovare in natura. È caratterizzato da macchie colorate geometriche, di cui una circonda i suoi occhi, formando una maschera “da bandito” che gli conferisce un’aria birichina. Può essere di solito trovato in gruppi nelle foreste di montagna. Trascorre la maggior parte del tempo a mangiare, volando acrobaticamente tra i rami alla ricerca di insetti, ragni ed altri piccoli invertebrati, anche se non disdegna, di tanto in tanto, mangiare semi e frutti di bosco.

Il fotografo naturalista taiwanese Chen Chengguang, specializzato nella fotografia di uccelli, ha immortalato questi adorabili uccellini in maniera straordinaria. Il piumaggio colorato appare chiaro nelle immagini di Chengguang, e sembra così soffice che si potrebbe immaginare di accarezzarlo.

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golanera

Immagine: joinus12345

Il codibugnolo golanera è un piccolo passeriforme, lungo circa 10,5 cm e del peso di 4-9 g. Il piumaggio può essere sensibilmente diverso a seconda degli esemplari, ma tutte le sottospecie sono dotate di una coda di media lunghezza (al contrario della lunga coda di cui è normalmente dotato il codibugnolo), una gola nera e la tipica maschera nera intorno agli occhi.

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Questi uccellini hanno un aspetto piuttosto paffuto, le ali sono corte e appuntite, e anche il pecco è piuttosto corto. Il piumaggio è di color nocciola-arancio sulla fronte, sulla parte superiore della testa e sulla nuca, nonché sui fianchi. La gola è bianca con una macchia nera, e anche ventre e sottocoda sono bianchi.

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Il codibugnolo golanera può essere osservato in una vasta area: pendici meridionali dell’Himalaya, India settentrionale, Bangladesh, Nepal, Birmania, Bhutan, Vietnam, e Taiwan.

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

La stagione riproduttiva del codibugnolo golanera va da marzo a maggio. Sono uccellini monogami, quando due esemplari si innamorano lasciano il gruppo per accoppiarsi e svolgere i lavori di nidificazione, attività che compiono insieme, talvolta anche con l’aiuto di altri simili.

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

La coppia costruisce un nido a forma di sacco, utilizzando licheni e ragnatele, e la femmina vi deposita dalle 4 alle 10 uova. I pulcini vengono imbeccati e accuditi da entrambi i genitori.

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

Codibugnolo golaneraImmagine: joinus12345

What do you think?

Ora Tocca a Te, Commenta!

Commenta

Lascia un commento