in

Il coronavirus cancella 21 corride e salva 120 tori in Spagna

Segui Keblog su Facebook:

La pandemia di coronavirus attualmente in corso ha messo in allerta numerosi paesi, e tutti ci troviamo a combattere contro questo nemico invisibile. Ma il virus ha portato con sé anche qualcosa di positivo. Infatti, tutte le corride in programma per il mese di Marzo sono state cancellate in città della Spagna come Madrid, Valencia, Castellón, Murcia e Arnedo. Sono già 21 le corride cancellate, ne dà notizia AnimaNaturalis, un’organizzazione per la protezione degli animali che in questi giorni chiede l’immediata sospensione di tutti gli spettacoli di corrida in Spagna e che l’industria della corrida non riceva aiuti di stato che compensino le cancellazioni degli spettacoli.

Il coronavirus cancella 21 corride e salva 120 toriImmagine: tauromaquiasmundiales

La cancellazione delle 21 corride (le arene sono considerati luoghi a rischio per la propagazione del virus) hanno consentito la sopravvivenza di 120 tori che, per il momento, non verranno uccisi per divertimento.

Il coronavirus cancella 21 corride e salva 120 tori

Immagine: stopbullfighting2day

Ma l’industria della corrida, che sta subendo un duro colpo a causa del coronavirus (in particolare toreri, allevatori e organizzatori) sta chiedendo al governo di Madrid aiuti finanziari per compensare le perdite economiche derivanti dalla pandemia del coronavirus, richieste che AnimaNaturalis sta cercando di far respingere.

Il coronavirus cancella 21 corride e salva 120 toriImmagine: espanolenpildoras_

What do you think?

Altrove sul Web

Che ne Pensi?

Lascia un commento