in ,

Cucciolo abbandonato in bagno all’aeroporto con una lettera della proprietaria: “Non avevo scelta”

Segui Keblog su Facebook:

A tutti può succedere di compiere azioni sbagliate e non si dovrebbe sempre esprimere un giudizio sulle persone che lo fanno, soprattutto se non si conoscono bene le circostanze. A volte, sembra che non ci sia una scelta giusta o sbagliata e che ogni decisione porti sofferenza. È quello che è successo ad una donna e al suo cagnolino.

In un bagno pubblico dell’aeroporto internazionale McCarran, a Las Vegas, alcune persone hanno trovato un adorabile cagnolino che sembrava smarrito. In effetti, gli aeroporti sono luoghi enormi, fatti di grandi spazi, folle di persone e percorsi che sembrano appartenere ad un labirinto. Così, le persone che hanno trovato il cagnolino erano pronte a portarlo alle autorità affinché cercassero i suoi proprietari. Ma, ad un esame più attento, divenne chiaro che la situazione era ben più triste.

Questo cucciolo di chihuahua si chiama Chewy ed è stato trovato in un bagno pubblico di un aeroporto

Cucciolo abbandonato in bagno all'aeroporto con una lettera della proprietariaImmagine: Connor and Millie’s Dog Rescue

Il povero cucciolo di chihuahua nano aveva circa tre mesi, era in una borsa e, sebbene non ci fosse nessuno con lui, le autorità arrivate sul posto hanno trovato un messaggio che spiegava la situazione: il cagnolino si chiamava Chewy ed era stato “abbandonato”, ma chi lo ha fatto voleva proteggerlo.

Insieme al cagnolino c’era una lettera scritta da chi lo aveva abbandonato

Cucciolo abbandonato in bagno all'aeroporto con una lettera della proprietaria













Immagine: Connor and Millie’s Dog Rescue

Diverse volte noi di Keblog abbiamo raccontato tristi storie di cani abbandonati per sensibilizzare i lettori sul problema dell’abbandono degli animali, soprattutto in estate. Tuttavia, questa volta è diverso perché il messaggio trovato insieme al cagnolino raccontava quello che realmente era accaduto.

La lettera recitava: “Ciao! Sono Chewy! La mia padrona aveva una relazione violenta e non aveva i soldi per portarmi con lei. Non voleva lasciarmi con tutto il cuore, ma non ha altra scelta”.

La lettera spiegava il gesto della proprietaria di Chewy, e la storia che c’era dietro

Cucciolo abbandonato in bagno all'aeroporto con una lettera della proprietariaImmagine: Connor and Millie’s Dog Rescue

La lettera prosegue spiegando come il compagno della ragazza abbia ferito Chewy: “Il mio ex ragazzo ha preso a calci il mio cane mentre stavamo litigando e ha un grosso bernoccolo in testa. Probabilmente ha bisogno di un veterinario. Adoro Chewy tantissimo. Per favore, amalo e prenditi cura di lui”.

In effetti, un biglietto aereo per un cane può essere piuttosto costoso, e se la donna stava scappando da un uomo violento era probabilmente a corto di soldi.

Cucciolo abbandonato in bagno all'aeroporto con una lettera della proprietariaImmagine: Connor and Millie’s Dog Rescue

Quando le violenze hanno superato il limite, la ragazza è fuggita con il suo cane (che in tutto ciò ha ricevuto anche un forte calcio in testa da quel bruto).

Una storia davvero triste, ma fortunatamente c’è stato un lieto fine per il cagnolino. Un impiegato dell’aeroporto ha infatti pensato di portare Chewy presso il Connor and Millie’s Dog Rescue, un’organizzazione di soccorso per cani che si è presa cura del pelosetto e gli ha trovato una famiglia amorevole!

Fortunatamente, Chewy è stato in seguito adottato

Cucciolo abbandonato in bagno all'aeroporto con una lettera della proprietariaImmagine: Kim Photography LLC

I volontari dell’organizzazione hanno portato Chewy dal veterinario per una visita accurata. Il bernoccolo è guarito nel giro di 24 ore e il cagnolino sembrava godere di ottima salute. I suoi caretaker hanno condiviso la storia di Chewy su Facebook, e molte persone si sono offerte di adottarlo.

E la ragazza? Cosa le sarà successo? Da quello che ne sappiamo, è riuscita a prendere quell’aereo e a scappare dal suo ex. Purtroppo ha dovuto separarsi dal suo cagnolino, ma almeno potrà rifarsi una vita senza subire violenze.

Cucciolo abbandonato in bagno all'aeroporto con una lettera della proprietariaImmagine: Connor and Millie’s Dog Rescue

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

17 Punti
Mi Piace

Keblogger: Anna Martini

Amo la fotografia, l'arte, il design... e tutto ciò che è creativo!

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento