Segui Keblog su Facebook:

Una nuova campagna organizzata da “Mothercare” celebra il corpo della donna dopo il parto. È indubbio che le forme della donna durante la gravidanza cambino aspetto.

Dopo il parto, la pancia ed i fianchi rientrano più o meno al loro posto e anche se smagliature, pancetta e tono rilassato della pelle fanno sentire le donne insicure, sono il segno inequivocabile di una nuova vita.

Con le sue bellissime fotografie, la fotografa britannica Sophie Mayanne mostra donne di tutte le forme, taglie e colori, che esibiscono con orgoglio il loro corpo subito dopo la gravidanza. Di seguito trovate le immagini che attualmente sono visualizzate in oltre 30 stazioni della metropolitana di Londra.

Altre info: Mothercare

Kesia, 17 settimane dopo il parto

Donne Mostrano Orgogliose I loro Corpi Dopo La Gravidanza

“Ho sempre saputo che il mio corpo sarebbe stato diverso dopo il parto, tuttavia, non mi aspettavo che la mia mente impiegasse così tanto tempo per abituarsi. Non sono mai stata “magra”, ma ho messo su più peso di quanto pensassi. Un sacco di mie amiche hanno avuto dei bambini e postano online i loro corpi, e a volte mi sento sconvolta di non essere tornata in forma come loro. So che ogni donna è diversa e non sono più così dura con me stessa. Volevo partecipare al progetto per mostrare alle persone che è normale avere questo aspetto dopo aver avuto un bambino. Voglio mostrare che il bambino è più importante dei segni!”

Elanor, 14 settimane dopo il parto

Donne Mostrano Orgogliose I loro Corpi Dopo La Gravidanza

“Partecipando a questo progetto voglio mostrare a quelli intorno a me che le smagliature e i chili in più non ci definiscono, che dovremmo abbracciare la nostra forza e bellezza comunque. Sono una giovane madre con molte persone influenti intorno a me, e insieme possiamo vedere la bellezza della maternità. Ho sempre amato il mio corpo. Prima della gravidanza avevo delle belle curve e la mia pelle era liscia. Durante la gravidanza il mio corpo è cambiato radicalmente, non solo in peso, ma anche il mio seno e la pelle, in modi che non sono considerati belli. Ho visto persone sui social media recuperare in modo significativo e veloce il loro peso pre-gravidanza, quindi ovviamente sento la pressione di doverlo fare anche io. Ho trovato difficile vedere il mio corpo allo stesso modo, ma con il passare dei giorni, mi avvicino di qualche passo. Non mi aspettavo che il mio corpo cambiasse così tanto, ma lo farei di nuovo assolutamente”

Sophia, 39 settimane dopo il parto

Donne Mostrano Orgogliose I loro Corpi Dopo La Gravidanza

“Sono davvero entusiasta di prendere parte a questo progetto. Prima di avere dei bambini ero preoccupata per l’aumento di peso e le smagliature, specialmente perché così tante donne riescono a riconquistare la loro forma pre gravidanza molto in fretta! Da quando ho dato alla luce i miei bambini ho un nuovo rispetto per il mio corpo, anche con la pancetta e le smagliature. Sono orgogliosa di ciò che ha fatto, portando Lily ed Eloise nel mondo. Sono entusiasta di far parte di un progetto che celebra i corpi post-partum perché i nostri corpi sono tutti incredibili! La parte migliore è camminare nella cameretta dei bambini al mattino (anche se non ho dormito) e sentirmi come una Rockstar. Sono sempre accolta con giganteschi sorrisi, gorgoglii ed eccitazione. Questo è quando realizzo che essere una madre è un onore. Prima di partorire ero molto preoccupata per la mia figura, ho lavorato molto e avevo aspettative molto alte su me stessa. Durante la mia gravidanza sono rimasta scioccata da quanto è cambiato il mio corpo ed è stato difficile da accettare. Dal momento del parto, l’immagine del mio corpo è cambiata e sono orgogliosa di avere 2 bambine. Sono nate a termine e senza problemi di salute. Non mi dispiace avere le pieghe sul ventre, è un piccolo prezzo da pagare per queste bellissime bambine. Ho avuto una gravidanza sana, ma è stato difficile. La mia pancia sembrava a termine già a 6 mesi e continuava a crescere. Era difficile persino camminare e la gente guardava scioccata le mie dimensioni. C’è una grande pressione per rimettersi in forma. Guardare i miei bambini crescere e raggiungere le loro pietre miliari mi ispira ad essere sana e felice e fare del mio meglio per loro. Ma questo non è ciò che gli standard sociali mi dicono che dovrei fare”.

Harriet, 26 settimane dopo il parto

Donne Mostrano Orgogliose I loro Corpi Dopo La Gravidanza

“Mi è piaciuta l’idea di celebrare i corpi dopo il parto. Ho sempre lottato internamente con il mio peso e come mi sento con me stessa e attualmente ho perso circa la metà del peso preso in gravidanza. Come posso odiare il mio corpo quando mi ha dato il mio bellissimo bambino? Il mio corpo ha fatto qualcosa di incredibile, e per me è la cosa più importante. Mi sento come se lo stessi facendo per tutte le mamme che indossano abiti larghi o piangono quando si guardano allo specchio. Per dire: sei incredibile! Dico solo alle persone che mi ci sono voluti 9 mesi per farlo, è la mia priorità. Verrà via, ci vorrà solo del tempo. Sono le persone che non hanno figli che giudicano di più. Altre mamme si sostengono a vicenda e si dicono tra loro che sono fantastiche!”

Louise, 29 settimane dopo il parto

Donne Mostrano Orgogliose I loro Corpi Dopo La Gravidanza

“Volevo farlo in parte per la mia autostima, per aiutarmi ad accettare le mie cicatrici. Anche per portare un po’ di attenzione sulle malattie e le complicanze della gravidanza. La cosa migliore dell’essere mamma è osservare lo sviluppo della personalità del tuo bambino e imparare a leggere i suoi bisogni e desideri. Ci è voluto del tempo per creare un legame con Amelia a causa della mia malattia, quindi sentire che l’amore si sviluppa è sorprendente. Sono un po’ più magra del pre-gravidanza, tuttavia, la mia forma è cambiata e il mio stomaco è sfigurato a causa della cicatrice. A volte mi sento triste perché la cicatrice mi ricorda il mio intervento e che stavo quasi per perdere la vita. Tuttavia, è anche un ricordo di quanto sono stata fortunata e che è valsa la pena per avere Amelia qui. Quando è più ovvio, cioè quando sono in palestra, mi sento più impacciata. Una volta che le nausee del mattino sono passate, dopo circa 20 settimane, ho iniziato a godermi la gravidanza e il mio pancione. Mi esercitavo regolarmente e non vedevo l’ora di incontrarla. Ho avuto la psoriasi durante il 2° e il 3° trimestre, quindi la mia pancia era chiazzata e sembrava piuttosto divertente! La gravidanza mi ha causato un’insufficienza epatica immediatamente dopo il parto e ho trascorso 1 mese dopo la nascita, a seguito di un trapianto di emergenza, al Kings College Hospital London, separata da lei. Amo essere una mamma più di quanto immaginassi. Non è stato l’inizio che speravo, perché riuscivo a malapena a tenerla per i primi due mesi e dovevo passare il tempo in ospedale … ma alla fine sono sopravvissuta e sono in grado di stare con lei e mio marito. Sto accettando una vita diversa da quella che mi aspettavo. Sto anche accettando le mie cicatrici e il difetto sul mio stomaco ora. C’è sicuramente la pressione per riprendersi, ma non sono sicura da dove arrivi. Forse sono le celebrità o i profili Instagram di fitness che seguo. Anche se ho avuto un intervento chirurgico importante a giugno, a ottobre avevo voglia di tornare in palestra e, sebbene fosse per la salute, c’era una componente estetica. Che è un po’ sciocco. Recentemente ho notato che alcune celebrità stanno postando corpi “reali” post parto, come Kate Hudson, e penso che questa sia una cosa davvero positiva. Sebbene sia una buona cosa fare esercizio ed essere in salute, sarebbe utile dare alle donne un periodo di tempo realistico per il recupero dopo il parto, poiché alcuni aspetti possono richiedere fino a un anno”.

Tesha, 26 settimane dopo il parto

Donne Mostrano Orgogliose I loro Corpi Dopo La Gravidanza

“Sono stata ispirata dal fatto che celebrare il mio corpo post-partum è qualcosa che volevo e dal messaggio positivo del farlo. Mi piacerebbe anche catturare questi preziosi primi mesi da mamma in un modo speciale. Come donna di colore, mi piacerebbe essere maggiormente rappresentata dalla pubblicità. Mi piacerebbe vedere più tonalità della pelle. Così come tipi di corpo “normali” senza l’etichetta “plus size” o “curvy”. La parte migliore dell’essere una nuova madre è sapere che il tuo corpo è cresciuto e ha dato vita a qualcosa di così speciale! Mi sento bene con il mio corpo, ma mentirei se dicessi che sono felice al 100% di come sembra ora. Durante la gravidanza ho adorato il mio corpo che cambiava, ho amato la mia protuberanza, ma mi sono preoccupata di come tutto sarebbe cambiato dopo il parto. Una volta partorito, mi sentivo come se il mio vecchio corpo fosse morto, la mia fiducia era sul pavimento, avevo sopportato la prima operazione della mia vita per far nascere mio figlio, quindi avevo paura, guardando le smagliature e la mia pancia che sembrava un palloncino sgonfio. Ero devastata e non pensavo che mi sarei sentita in quel modo. Mi ci sono voluti diversi mesi per farmi vedere nuda dal mio partner, non posso credere di essermi sentita così imbarazzata. Ora, sto imparando che questa è la nuova me. Le smagliature mi ricordano che senza di loro non avrei avuto mio figlio. Posso sempre perdere l’eccesso di peso, ma per ora sono troppo occupata a godermi il mio ragazzo. Il mio viaggio in gravidanza è stato fantastico. Minimi bisogni medici, il bambino cresceva e si sviluppava senza problemi. Per quanto riguarda il mio corpo, di sicuro non è stato di aiuto accedere al mio Instagram e vedere personaggi del calibro di Kylie Jenner, Cardi B e Khloe Kardashian (per citarne alcuni) che ostentavano i loro corpi esili e con un vago accenno di smagliature! Mi sentivo schifosa, così schifosa che ho smesso di seguirle. Sapevo che non era realistico correre in palestra dopo la nascita, quindi ho cercato di concentrarmi sul mangiare sano. Nessuna donna può dire che il corpo torna esattamente come prima della gravidanza! Il cambiamento potrebbe essere sia fisico che emotivo o entrambi. Ma niente è uguale e va bene! È un peccato che non siano maggiormente oneste le donne influenti”.

Nardy, 20 settimane dopo il parto

Donne Mostrano Orgogliose I loro Corpi Dopo La Gravidanza

“Avere le forme di una mamma è una benedizione e sapere come è cambiato il mio corpo negli ultimi 7 anni è davvero sorprendente, in tanti modi diversi. È un duro lavoro quello di far crescere un piccolo umano, per poi ritornare alla normale funzione a tempo pieno, il corpo della donna merita gratitudine e celebrazione. Così, quando ho sentito della campagna, mi sono sentita ispirata a farne parte, a prescindere! Sono convinta che le persone dovrebbero esercitare meno pressione sulle mamme per farle tornare ai loro corpi precedenti, prima dei bambini, e che dovrebbero preoccuparsi maggiormente della loro salute generale, mentale, ed emotiva, aspetti fondamentali per vivere una vita appagante, per dare amore e prendersi cura della nuova vita. Mi piace il progetto in quanto parla di come mi sento bella oggi, proprio ora e durante tutto il mio viaggio nella maternità. Mi sento orgogliosa di ogni segno che ho ottenuto. È un prezzo meraviglioso, e il mio valore non ha nulla a che fare con il modo in cui il mio corpo appare. Non sono come rappresentano la maggior parte delle mamme nei mezzi di comunicazione, magre e ritornate subito in forma. Ma non importa: sono in pace con il mio corpo e ne sono fiera. Mi piacerebbe vedere più mamme come sono nella realtà, non solo quelle giovani e magre. La parte migliore di essere una mamma di 6 figli è l’amore che vedo ogni giorno. I sorrisi, i gesti incondizionati e onesti dell’amore che condividono con me. L’opportunità che ho di aiutare il mondo, rendendoli brave persone che si prendono cura gli uni degli altri e godono dei piccoli momenti. Sono felice con il mio corpo e ho solo un’ernia ombelicale che deve essere sistemata a causa della mia gravidanza gemellare, ma a parte questo forse ho bisogno di esercitarmi e lo farò quando avrò più tempo, poiché adesso ho bisogno di tutta l’energia per prendermi cura dei miei sei bambini. Non mi sento diversa dopo il parto, mi sento la stessa, e mi sento più felice, anche se ho preso molto peso. È gratificante creare vite e prendersi cura di loro! È stato un viaggio fantastico e interessante poter badare ai miei figli. Ho avuto la fortuna di non dover lavorare al di fuori di casa, mi godo ogni istante e li preparo alla vita reale. Fornisci loro amore e sostienili in ogni piccolo momento. Il tempo non ha prezzo e niente è più gratificante di quello. Durante la gravidanza mi sentivo bene, solo pochi malesseri. Credo di amare la gravidanza in generale e amo il modo in cui il mio corpo cambia per crescere un bambino. Non mi sono mai sentita sotto pressione da parte di nessuno. La mia autostima è abbastanza stabile da far fronte ai chili in eccesso. Ci sono momenti in cui mi piacerebbe essere più in forma, forse per essere più energica e così ho aggiunto alcune modifiche al mio stile di vita per sentirmi più sana, e questo mi è stato d’aiuto”

Sabra, 10 settimane dopo il parto

Donne Mostrano Orgogliose I loro Corpi Dopo La Gravidanza

“Ho sentito che questo progetto mi aiuterà ad esprimere e, si spera, a ispirare le persone sui meravigliosi cambiamenti nella vita e nel corpo di una donna che si verificano durante e dopo la gravidanza. Spero di mostrare alla gente che questo è normale, ed è parte della bellezza di essere una madre. Ora mi sento molto emozionata di far parte di un progetto del genere. Sì, mi piacerebbe vedere una bellezza più naturale. I media fanno sembrare che le smagliature e l’aumento di peso non siano normali ma la realtà è che lo sono. La vita è iniziata. La parte migliore è vedere mia figlia e mio marito insieme a me ogni mattina!. Vedendola crescere e sorridere. Vedendo come cambia. Sono sempre stata magra, avevo lo stomaco piatto e ora no. La mia schiena è ancora dolorante, il mio seno sembra più grande e ho segni sulle cosce e sullo stomaco. Non mi sarei mai aspettata di sentirmi così. Non puoi comprendere i cambiamenti che il tuo corpo subirà durante e dopo la gravidanza se non quando lo provi sulla tua pelle. All’inizio i cambiamenti sono spaventosi ma ho imparato ad accettarli e ad amare il mio nuovo corpo. La gravidanza è come un giro sulle montagne russe. Ci sono alti e bassi. Il mio viaggio è stato con alti e bassi. Alcuni giorni erano buoni mentre altri erano cattivi. Il mio corpo ha subito cambiamenti e ogni giorno era diverso. Dalla nausea mattutina ai crampi allo stomaco e dolori alle gambe. Alcune notti mi tenevano sveglia mentre altre erano fantastiche. Alcuni giorni mangiavo salutare mentre altri mi abbuffavo di pizza a colazione e crepe con fragole, banana e cioccolato a pranzo. Alcuni giorni mi sentivo molto emotiva e piangevo ininterrottamente. Ma diventi più forte man mano che i giorni passano, specialmente quando senti il piccolo scalciare o muoversi per la prima volta. Ho iniziato a sentirmi più felice sapendo che il mio bambino stava arrivando. Mi sono divertita a comprare vestiti per bambini, giocattoli, pannolini e cose essenziali. Mi sentivo entusiasta di prepararmi all’arrivo del nostro piccolo. Durante questo viaggio, la mia vita è cambiata. È stata l’esperienza più bella e continua ad esserlo mentre alzo la mia bambina di due mesi. E ora guardando la mia bellissima bambina che ogni giorno mi sorride mi fa apprezzare il mio corpo e i suoi cambiamenti che sono normali. Non mi vergogno delle mie smagliature, della mia pancia rilassata o del grasso in più. Sono arrivati insieme a tanta gioia. Essendo stata magra per tutta la mia vita ho subito una grande pressione per tornare alla mia forma prima della gravidanza. Alcune persone ridevano del mio nuovo corpo e mi sentivo insicura. Mi sentivo imbarazzata e ho cercato di nascondere le mie forme. Poi ho capito che i cambiamenti sono normali. Ho capito che le mie smagliature sono un segno di bellezza e ho imparato ad accettarmi. Sono felice con i cambiamenti. E sono felice di condividere le mie cicatrici con il resto del mondo per mostrare loro che sono normali e belle. Le donne come me non dovrebbero mai sentirsi insicure. Ostenta quel corpo con un sorriso e sicurezza!

Chantelle, 11 settimane dopo il parto

Donne Mostrano Orgogliose I loro Corpi Dopo La Gravidanza

“In realtà amo il mio corpo. Ha fatto la cosa più sorprendente, e riconosco e onoro ciò che ha creato per me. Qualsiasi segno lasciato è un promemoria di benvenuto del nostro viaggio. Sono stata molto fortunata e ho avuto quella che potrebbe essere considerata la gravidanza ideale. Ho la fibromialgia e gli ormoni della gravidanza mi hanno fatto perdere tutto il dolore, il che era ancora più sorprendente per me. La parte migliore di essere una madre è vedere la piccola faccia felice del mio bambino ogni mattina. Adoro il modo in cui mi guarda, come se sapesse quanto lo amo e si sente al sicuro con me”.

Tina, 27 settimane dopo il parto

Donne Mostrano Orgogliose I loro Corpi Dopo La Gravidanza

“Quando ero incinta, odiavo l’abbigliamento premaman indosso a manichini skinny con finte pance. Marchi come Seraphina, ASOS maternità che si rivolgono specificamente alle donne in gravidanza ma usano modelli di gravidanza falsi, ti fanno sentire solo grassa. La società ti dice di abbracciare il tuo nuovo corpo, ma tuttavia il nuovo peso, i nuovi vestiti larghi ti fanno sentire grassa piuttosto che “incandescente e incinta”. Quindi l’ispirazione dietro questo progetto è di mostrare donne vere, tutte di forme e dimensioni diverse che in realtà non si preoccupano delle loro “grandi” cosce o “grandi” pance e cercano solo di sentirsi a proprio agio nella propria pelle. È raro vedere modelle indiane con curve e grandi pance. Mi piacerebbe vedere più modelle indiane con le curve! All’inizio, essere una nuova madre è così difficile. Verso i 4 mesi, improvvisamente iniziano a riconoscerti e ti sorridono quando si svegliano! Non sono una fan del mio nuovo corpo. Prima della nascita ero muscolosa e facevo molto esercizio. Ora non ho tempo di allenarmi. Non mi aspettavo di sentirmi improvvisamente così vecchia e cadente! So che arriverà il tempo e la voglia per esercitarmi di nuovo, ma in questo momento tutto ciò che voglio fare è coprirmi con i vestiti larghi. Ho avuto una terribile nausea mattutina per i primi 5 mesi di gravidanza. Ogni giorno sembrava una brutta sbornia. Ero stanca, e assonnata ma non riuscivo a dormire. Poi all’improvviso è passato e ho sentito una grande energia, ho persino fatto palestra! Negli ultimi due mesi non riesci a dormire perché sei così grande e non riesci a metterti comoda. La cosa che mi ha sorpreso di più è stata anche la mancanza di respiro. I bambini che spingono i polmoni ti danno la sensazione di essere costantemente su una rampa di scale! Ogni giorno sento la pressione per riprendermi. La società, i social media, i commenti delle persone ti fanno sentire in questo modo. Su tutti i social media si vedono questi corpi perfetti che dicono di aver avuto figli e che ora si riprendono così velocemente. Io stessa ricordo di essere stata davvero sorpresa quando Kate Middleton è uscita dall’ospedale con in mano il principe George. Aveva il pancione, e ricordo di essere stata sorpresa dal fatto che la pancia non sparisse dopo il parto. Prima di avere dei bambini hai solo aspettative irrealistiche. Ho anche programmato di tornare in forma subito dopo la gravidanza, ma mentre lentamente mi avvicinavo al parto mi sono resa conto che in realtà non era così importante. Ho solo bisogno di stare bene nella mia pelle piuttosto che preoccuparmi di ciò che pensano gli altri“.

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag