in

Eleanor, l’echidna gigante così robusta che è sopravvissuta dopo essere stata investita da un’auto

Segui Keblog su Facebook:

Eleanor è un’echidna istrice (o echidna dal becco corto, o ancora, formichiere spinoso) così grossa e robusta che è sopravvissuta dopo essere stata investita da un’auto. È successo in Australia, dove gli incendi hanno ucciso oltre un miliardo di animali e lasciato senza habitat quelli sopravvissuti, tra cui Eleanor. La paffuta echidna è stata portata presso il Bonorong Wildlife Sanctuary di Hobart, in Tasmania, perché era stata investita da un veicolo e necessitava di cure immediate. In realtà, l’animale avrebbe potuto uscire molto più malconcia dall’incidente stradale, e invece se l’è cavata con solo qualche livido. Come si dice: non è grasso, è potenza!

Eleanor, l'echidna gigante così robusta che è sopravvissuta dopo essere stata investita da un'autoImmagine: Bonorong Wildlife Sanctuary

Ecco come il Bonorong Wildlife Sanctuary ha descritto l’accaduto in un post su Facebook: “Probabilmente l’echidna più grassa che abbiamo mai visto!! Questa bella signora è stata investita da un’auto, ma fortunatamente ha subito solo un paio di leggeri lividi! Ora è stata liberata. Quanto è meravigliosa?!”

L’echidna istrice è un animale dall’aspetto simile a quello di un riccio o un istrice, anche se è ricoperta di pelo. Sebbene sia un mammifero, depone anche le uova, il che lo rende uno dei cinque monotremi viventi al mondo, insieme ad altre tre specie di echidna e ad una specie di ornitorinco.

Echidna

Immagine: pen_ash

La giornata tipo di un’echidna inizia cercando qualcosa da mangiare. Come i formichieri, l’echidna non ha denti. Quindi come mangia? L’echidna ha una lingua lunga e appiccicosa che usa per catturare e masticare il suo cibo, costituito da formiche, termiti o lombrichi.

Una volta individuato il cibo, l’echidna si addentra nel nido con i suoi artigli e affilati, e poi utilizza la lingua, lunga circa 15 centimetri, per catturare gli insetti o i vermi. Dei duri cuscinetti situati alla base della lingua e sul palato triturano il cibo in modo da essere deglutito.

L’echidna è anche una delle specie viventi più antiche della Terra, trova il modo di sopravvivere quando altri animali si estinguono. È praticamente lo stesso animale dalla preistoria, un fatto che ha sempre sorpreso scienziati e ricercatori.

EchidnaImmagine: pen_ash

What do you think?

Altrove sul Web

Che ne Pensi?

Lascia un commento