in , ,

Coronavirus, 78 elefanti che trasportavano turisti in Thailandia sono stati liberati per sempre

Segui Keblog su Facebook:

L’industria del turismo crolla in molti paesi del mondo a causa della pandemia di coronavirus COVID-19, ma nel disastro economico gli animali sono forse quelli che ne beneficiano maggiormente. Dopo aver visto le corride chiudere e centinaia di tori salvarsi da una morte “ludica”, ora gli elefanti che in Thailandia trasportavano i turisti vengono liberati. Per sempre. Tutti e 78 gli elefanti del campo di Maesa a Chiang Mai sono stati liberati e i pesanti sedili di legno che erano legati sulle loro schiene per trasportare i turisti sono stati rimossi. Il direttore del campo, Anchalee Kalampichit, ha affermato che, per la prima volta in 44 anni, gli elefanti non dovranno più indossare i sedili all’inizio della giornata.

Coronavirus, 78 elefanti che trasportavano turisti in Thailandia sono stati liberati per sempreImmagine: Maesa Elephant Camp

Ora, il parco cambierà tipo di attività e consentirà agli elefanti di vagare liberamente nelle terre ed essere semplicemente osservati dai visitatori. Non indosseranno mai più sedili e non parteciperanno a spettacoli per intrattenere i turisti.

Coronavirus, 78 elefanti che trasportavano turisti in Thailandia sono stati liberati per sempre

Immagine: Maesa Elephant Camp

“Da quando siamo entrati nel business nel 1976, cavalcare gli elefanti è sempre stata l’attività preferita dei turisti”, ha detto Kalampichit.

Coronavirus, 78 elefanti che trasportavano turisti in Thailandia sono stati liberati per sempreImmagine: Maesa Elephant Camp

“Ma in seguito alla diffusione del coronavirus, ci sono stati meno turisti e alla fine il governo ci ha ordinato di chiudere, per questo abbiamo rimosso le sedie e liberato gli elefanti”.

Coronavirus, 78 elefanti che trasportavano turisti in Thailandia sono stati liberati per sempreImmagine: Maesa Elephant Camp

“Non abbiamo in programma di rimettere i sedili sugli elefanti, anche se potremo lavorare di nuovo. Vogliamo cambiare lo stile di questo posto e trovare modi più naturali in cui il pubblico possa ammirare gli elefanti”.

Coronavirus, 78 elefanti che trasportavano turisti in Thailandia sono stati liberati per sempreImmagine: Maesa Elephant Camp

“Faremo conoscere ai turisti lo stile di vita degli elefanti liberi nella natura invece di usare questi animali per intrattenere i visitatori”.

Coronavirus, 78 elefanti che trasportavano turisti in Thailandia sono stati liberati per sempreImmagine: Maesa Elephant Camp

A Chiang Mai ci sono 93 campi di elefanti di varie dimensioni, e il governo ha dichiarato che 85 di questi potrebbero essere chiusi a meno che la situazione non migliori presto.

Coronavirus, 78 elefanti che trasportavano turisti in Thailandia sono stati liberati per sempreImmagine: Maesa Elephant Camp

Ecco il video che mostra gli operatori del campo sbarazzarsi dei sedili per elefanti:

What do you think?

Altrove sul Web

Che ne Pensi?

Lascia un commento