Segui Keblog su Facebook:

L’inquinamento da plastica è una piaga che affligge l’intero pianeta. Alcune nazioni ne sono particolarmente colpite, spesso con la complicità dei paesi occidentali che esportano interi container pieni di rifiuti di plastica, talvolta illegalmente. Ora, un semplice ma geniale programma adottato in un piccolo paese delle Filippine sta affrontando contemporaneamente due dei problemi più gravi: la fame e l’enorme quantità di rifiuti di plastica che occupano le strade.

In molti paesi del mondo, i rifiuti di plastica rappresentano un problema di proporzioni enormi. Uno di questi è le Filippine, in cui molte persone vivono anche sotto il livello di povertà

Barattare rifiuti con riso, la trovata per combattere l'inquinamento da plastica nelle Filippine

Gli abitanti del villaggio di Bayanan vivono in condizioni economiche molto difficili. Nonostante un chilo di riso costi solo circa 50 centesimi, tale somma rappresenta un onere finanziario non indifferente per i molti residenti, che vivono al di sotto della soglia di povertà. Così, l’amministrazione comunale ha lanciato un programma intelligente: offre 1 chilo di riso in cambio di 2 chili di rifiuti di plastica.

Per risolvere entrambi i problemi, il comune di Bayanan ha ideato un’iniziativa: offre 1 kg di riso a chi consegna 2 kg di plastica

Barattare rifiuti con riso, la trovata per combattere l'inquinamento da plastica nelle FilippineImmagine: CNA

La plastica e altri materiali riciclabili vengono raccolti dagli abitanti, consegnati ai funzionari del comune in cambio del riso, e infine inviati alle strutture governative per il riciclaggio.

Secondo gli osservatori, le Filippine sono tra i principali produttori di inquinamento marino al mondo, seconde solo a Indonesia e Cina. Secondo uno studio del 2015 effettuato della Ocean Conservancy, il paese genera oltre 2,7 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica ogni anno, il 20% dei quali va a finire negli oceani.

Barattare rifiuti con riso, la trovata per combattere l'inquinamento da plastica nelle FilippineImmagine: CNA

“Il governo filippino ha adottato una serie di leggi necessarie per aiutare a combattere i rifiuti solidi”, ha affermato l’organizzazione. “Il problema è che queste leggi e i divieti sui prodotti non funzionano bene se i membri della comunità non comprendono le conseguenze delle loro azioni o non sanno perché queste politiche sono state adottate”.

Barattare rifiuti con riso, la trovata per combattere l'inquinamento da plastica nelle FilippineImmagine: CNA

Il programma di Bayanan ha affrontato proprio il problema della consapevolezza degli abitanti del villaggio, incentivandoli a mantenere pulite le loro strade in cambio dell’alimento che consumano maggiormente, risparmiando così denaro.

Barattare rifiuti con riso, la trovata per combattere l'inquinamento da plastica nelle FilippineImmagine: CNA

Il sindaco del villaggio Andor San Pedro ha detto ai giornalisti che il programma sta avendo successo e si spera che ciò potrà motivare altri comuni ad adottare iniziative simili.

Ecco un video che presenta l’iniziativa:

Altrove sul Web

Tag