Segui Keblog su Facebook:

Gli studi di architettura berlinesi Holzer Kobler Architekturen e Kinzo Architekten hanno lavorato insieme per realizzare il primo ostello upcycled della Germania, ed è a dir poco spettacolare. Il Dock Inn è formato da più container da spedizione riciclati, utilizzati per creare 64 camere, tutte caratterizzate da un vivace design interno che mescola eleganza urbana e fascino industriale.

Altre info: dock-inn.de | Facebook | Instagram

Ostello fatto con container riciclati in Germania

L’ostello di container, situato a Warnemünde, in Germania, è circondato dal porto e dal cantiere navale del posto. Secondo i progettisti, il fascino “urban” della location industriale crea il luogo perfetto per rendere omaggio alla vita precedente di questi container da trasporto.

Ostello fatto con container riciclati in Germania

Ostello fatto con container riciclati in Germania

Il design dell’ostello ha sfruttato la natura industriale dei container per creare un ostello moderno e contemporaneo con una colorata atmosfera urbana. Il tema marittimo percorre tutto lo spazio interno, pieno di arredi di recupero, per rendere omaggio al passato marinaro dei container.

Ostello fatto con container riciclati in Germania

Le camere per gli ospiti hanno diverse dimensioni, dalle stanze private agli spazi in stile dormitorio con otto letti singoli.

Ostello fatto con container riciclati in Germania

Ostello fatto con container riciclati in Germania

Ostello fatto con container riciclati in Germania

Ostello fatto con container riciclati in Germania

Ostello fatto con container riciclati in Germania

I vari container dell’ostello sono stati configurati in modo da ospitare 64 camere con 188 letti, e la maggior parte della struttura ricettiva si affaccia sul porto.

Ostello fatto con container riciclati in Germania

Le camere sono compatte, ma con interni eleganti che emanano un’estetica sofisticata e contemporanea. In tutto l’interno, ampie finestre consentono alla luce naturale di inondare gli spazi interni.

Ostello fatto con container riciclati in Germania

L’ostello ha anche un certo numero di aree sociali come un ampio salone, una sala computer, una grande cucina, un ristorante e persino un centro benessere sul tetto. In tutte le aree comuni, i progettisti hanno utilizzato diversi materiali di recupero come vecchi pallet di spedizione, che sono stati utilizzati come sedie, poltrone e divani.

Ostello fatto con container riciclati in Germania

Non perderti i nostri articoli su case container e hotel container.

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag