Segui Keblog su Facebook:

La società occidentale è piena di “due pesi e due misure” quando si tratta di uomini, donne e i loro ruoli. Il fotografo Ben Hopper, di Londra, ha tuttavia fatto un piccolo passo contro tendenza, creando una semplice ed elegante serie fotografica che trasforma la nostra idea di bellezza e peluria femminile.

Per questa serie fotografica, azzeccatamente nominata “Natural Beauty”, Hopper ha chiesto a modelle e attrici di lasciarsi crescere la loro peluria, e sfidare l’idea che le donne pelose siano in qualche modo poco attraenti o anti igieniche.

Come Hopper stesso spiega nel suo sito, “Sebbene la peluria ascellare sia una cosa naturale, è diventata quasi proibita. Perché? Per quasi un secolo, l’industria della bellezza ci ha fatto il lavaggio del cervello, incoraggiando la rimozione della peluria femminile. Creando un contrasto tra la comune idea di “bellezza” alla moda e la cruda e anticonvenzionale esposizione della peluria ascellare, si stimola il pensiero e la discussione.”

In effetti, le pubblicità e le foto di bellezza prima del 1915 mostrano spesso un’abbondanza di peluria corporea. Dopo la prima campagna per la depilazione delle donne, iniziata nel 1910, l’industria ha decollato e non si è più voltata indietro. Con le loro nuove linee di prodotti arrivarono innumerevoli pubblicità che convinsero le donne che la peluria ascellare era anti igienica e poco attraente.

therealbenhopper.com

natural-beauty-armpit-model-photos-ben-hopper-1

natural-beauty-armpit-model-photos-ben-hopper-4

natural-beauty-armpit-model-photos-ben-hopper-2

natural-beauty-armpit-model-photos-ben-hopper-3

natural-beauty-armpit-model-photos-ben-hopper-10

natural-beauty-armpit-model-photos-ben-hopper-7

natural-beauty-armpit-model-photos-ben-hopper-11

natural-beauty-armpit-model-photos-ben-hopper-6

natural-beauty-armpit-model-photos-ben-hopper-5

natural-beauty-armpit-model-photos-ben-hopper-9

natural-beauty-armpit-model-photos-ben-hopper-8

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag