Segui Keblog su Facebook:

Quasi sicuramente conoscerete Sean Bean. Il nome non vi dice niente? Vi diamo un piccolo aiuto, è quell’attore che muore in ogni film o serie TV in cui recita. Ricordate Ned Stark ne “Il Trono di Spade”? Morto. E Boromir ne Il Signore degli Anelli? Morto pure lui. Il Dott. Merrick in “The Island”? Defunto. E l’elenco potrebbe continuare, ma attenzione: per tutti quelli che scommettono su come Sean Bean morirà nel suo prossmo film, abbiamo una brutta notizia: l’attore, dopo essere morto per ben 23 volte sullo schermo, ne ha avuto abbastanza e ha dichiarato che non interpreterà più personaggi che alla fine muoiono.

Dopo essere stato ucciso 23 volte Sean Bean ne ha abbastanza e rifiuta ruoli di film in cui muore

L’attore 60enne, in un’intervista a The Sun, ha confidato di aver rifiutato dei ruoli perché tanto la gente sapeva che il suo personaggio sarebbe morto.

Dopo essere stato ucciso 23 volte Sean Bean ne ha abbastanza e rifiuta ruoli di film in cui muore

“Ho dovuto mettere un punto e iniziare a sopravvivere, altrimenti era tutto un po’ prevedibile”, ha spiegato Bean.

“Ho fatto un lavoro e mi hanno detto: ‘Ti dobbiamo uccidere’, e ho pensato ‘Oh no!’ E poi hanno detto: ‘Va bene, possiamo ferirti gravemente?’ ‘OK, basta che questa volta resto vivo'”, ha scherzato l’attore.

Dopo essere stato ucciso 23 volte Sean Bean ne ha abbastanza e rifiuta ruoli di film in cui muore

“Ho interpretato molti cattivi, erano fantastici ma non mi davano molta soddisfazione, e poi morivo sempre”, ha aggiunto Bean.

Ma l’attore non è il solo ad essere stufo dei ruoli in cui muore: anche i fan di Bean erano stanchi di vedere morire l’attore, e nel 2014 hanno avviato la campagna #dontkillseanbean, diventata virale.

Dopo essere stato ucciso 23 volte Sean Bean ne ha abbastanza e rifiuta ruoli di film in cui muore

L’ultima volta che Sean Bean è morto sullo schermo è stata ne “Il Trono di Spade” nel 2011, quando il personaggio che interpretava, Ned Stark, è stato decapitato. Questo vuol dire che sono ben nove anni che l’attore non muore!

Dopo essere stato ucciso 23 volte Sean Bean ne ha abbastanza e rifiuta ruoli di film in cui muore

Dopo essere stato ucciso 23 volte Sean Bean ne ha abbastanza e rifiuta ruoli di film in cui muore

Speriamo di vedere Sean Bean interpretare personaggi (anche buoni, dato che è un bravissimo attore) che sopravvivono!

Dopo essere stato ucciso 23 volte Sean Bean ne ha abbastanza e rifiuta ruoli di film in cui muore

Ecco la lista completa dei film in cui Sean Bean muore:

Ranuccio “Caravaggio” (1986)
German Soldier “War Requiem” (1989)
Tadgh McCabe “Il Campo” (1990)
Carver Doone “Lorna Doone” (1990)
Robert Lovelace “Clarissa” (1991)
Gabriel Lewis “Screen One: Tell Me That You Love Me” (1991)
Sean Miller ”Giochi di Potere” (1992)
Lord Richard Fenton “Scarlett” (1994)
Alec Trevelyan “Goldeneye” (1995)
Dave Toombs “Airborne – Virus Letale” (1998)
Jason Locke “Essex Boys” (2000)
Patrick Koster “Don’t Say a Word” (2001)
Boromir “Il Signore degli Anelli – La Compagnia dell’Anello” (2001)
Cleric Errol Partridge ”Equilibrium” (2002)
Robert Aske “Henry VIII” (2003)
Dr. Merrick “The Island” (2005)
John Ryder “The Hitcher” (2007)
Bryant “Outlaw” (2007)
Loki “Far North” (2007)
John Dawson “Red Riding: 1974” (2008)
Pyke Kubic / Reese Kubic “Cash Game – Paga o muori” (2010)
Ulrich ”Black Death – Un viaggio all’inferno” (2010)
Markus Kane “Death Race 2” (2010)
Jones “Age of Heroes” (2011)
Lord Eddard “Ned” Stark “Il Trono di Spade: Baelor” (2011)
Harry “Silent Hill: Revelation” (2012)
Frank Stinson “Wicked Blood” (Bad Blood) (2014)
Inspector John Marlott “The Frankenstein Chronicles: Lost and Found” (2015)
Regis Lucis Caelum “Kingsglaive: Final Fantasy XV” (2016, animazione)

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag