Segui Keblog su Facebook:

A Chicago stanno costruendo una strada di mattoni gialli che condurrà al 1667 N. Humboldt Boulevard. Cosa c’è di speciale a questo indirizzo? Oggi sede di alloggi ristrutturati in vendita a prezzi accessibili nel quartiere in rapida espansione di Humboldt Park, è il luogo dove nel 1899 L. Frank Baum scrisse “Il meraviglioso mago di Oz”, pubblicato per la prima volta il 17 maggio del 1900.

Chi non ricorda Dorothy percorrere la strada di mattoni gialli, sulla via per la Città di Smeraldo, alla ricerca del grande Mago di Oz? Il suo desiderio più grande è quello di tornare a casa e, sembra, che solo il mago più potente di tutto il paese possa aiutarla a farlo. Ma tutti conoscono la storia.

Il progetto, che prevede oltre al marciapiede di 21 metri di lunghezza, un murale a tema commissionato all’artista Hector Duarte, omaggia l’autore del romanzo tanto amato, sebbene ormai la residenza in cui Baum visse non esista più da tempo, ricordandoci che al mondo “there’s no place like home” (nel film “Nessun posto è bello come casa mia”)!

Strada di mattoni gialli in omaggio a L. Frank Baum Chicago

Bickerdike

Strada di mattoni gialli in omaggio a L. Frank Baum Chicago Bickerdike

Strada di mattoni gialli in omaggio a L. Frank Baum Chicago Bickerdike

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag