in

Le noiose vie di una città trasformate in divertenti opere di street art

Segui Keblog su Facebook:

Quando la street art interagisce con l’ambiente di solito il risultato è brillante e stupefacente. Le strade di New York di recente sono diventate luoghi inaspettatamente colorati e divertenti. Merito dell’artista americano Tom Bob, che come l’artista francese OakOak, trova interessanti soluzioni creative che fanno convergere oggetti urbani ed arte.

Bob trasforma grate, tombini, contatori e tubature in tutto quello che la fantasia gli suggerisce. Così non è insolito imbattersi in aragoste/contatori, coccodrilli/tombini, pesci ed elefanti. Non mancano serpenti, robot e tigri ma potreste incontrare anche Braccio di Ferro con i suoi immancabili spinaci.

Un modo di fare street art che sta divertendo non poco i newyorkesi, grandi e piccini.

Altre info: Tom Bob

1. Prima

Street Art New York Tom Bob

Dopo

Street Art New York Tom Bob

2. Prima

Street Art New York Tom Bob

Dopo

Street Art New York Tom Bob

3. Prima

Street Art New York Tom Bob

Dopo

Street Art New York Tom Bob

Street Art New York Tom Bob

4. Prima

Street Art New York Tom Bob

Dopo

Street Art New York Tom Bob

5. Prima

Street Art New York Tom Bob

Dopo

Street Art New York Tom Bob

6. Prima

Street Art New York Tom Bob

Dopo

Street Art New York Tom Bob

7. Prima

Street Art New York Tom Bob

Dopo

Street Art New York Tom Bob

Street Art New York Tom Bob

8. Prima

Street Art New York Tom Bob

Dopo

Street Art New York Tom Bob

9. Prima

Street Art New York Tom Bob

Dopo

Street Art New York Tom Bob

Street Art New York Tom Bob

10

Street Art New York Tom Bob

11

Street Art New York Tom Bob

12

Street Art New York Tom Bob

13

Street Art New York Tom Bob

14

Street Art New York Tom Bob

15

Street Art New York Tom Bob

16

Street Art New York Tom Bob

17

Street Art New York Tom Bob

18

Street Art New York Tom Bob

19

Street Art New York Tom Bob

20

Street Art New York Tom Bob

What do you think?

Altrove sul Web

Che ne Pensi?

Lascia un commento