Segui Keblog su Facebook:

La società londinese Holland Harvey Architects ha recentemente convertito un supermercato abbandonato in uno splendido rifugio per senzatetto. Il progetto è frutto del lavoro dell’associazione Shelter From The Storm, nata nel 2007 per soccorrere e supportare i senzatetto di Londra, ed è stato realizzato esclusivamente grazie alle donazione dei sostenitori dell’associazione.

La struttura è stata suddivisa in due parti: il rifugio, accessibile solo di sera, costituito da tre dormitori (due per maschi e uno per femmine) con 40 posti letto, un armadio a persona chiuso a chiave, bagni e docce, e una zona caffè aperta alla comunità locale per tutto il giorno. L’edificio comprende anche uno spazio per riunioni, una sala di consulenza e un salotto con TV.

La struttura oltre ad offrire un rifugio sicuro e pasti caldi preparati da volontari e dai residenti stessi, fornisce vari servizi, come corsi di lingue, per aiutare i residenti a ritrovare un loro posto nella società.

Altre info: Holland Harvey Architects | Shelter From The Storm

Supermercato trasformato in rifugio per senzatetto Londra

Supermercato trasformato in rifugio per senzatetto Londra

Supermercato trasformato in rifugio per senzatetto Londra

Supermercato trasformato in rifugio per senzatetto Londra

Supermercato trasformato in rifugio per senzatetto Londra

Supermercato trasformato in rifugio per senzatetto Londra

Supermercato trasformato in rifugio per senzatetto Londra

Supermercato trasformato in rifugio per senzatetto Londra

Supermercato trasformato in rifugio per senzatetto Londra

Supermercato trasformato in rifugio per senzatetto Londra

Supermercato trasformato in rifugio per senzatetto Londra

Supermercato trasformato in rifugio per senzatetto Londra

Supermercato trasformato in rifugio per senzatetto Londra

Supermercato trasformato in rifugio per senzatetto Londra

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag