in , , ,

Flo, la trisnonna che sforna centinaia di torte per sfamare i bambini di famiglie povere

Il coronavirus Covid-19 è nel pieno della sua ripresa post-estiva, e i governi di tutto il mondo stanno adottando misure per contenerne la diffusione. Queste misure mettono a dura prova l’economia dei paesi, e le famiglie stanno avendo sempre più difficoltà ad andare avanti.

In Inghilterra, una “ragazzina” di 89 anni di nome Flo Osborne si è tirata su le maniche, e ha iniziato a sfornare centinaia di torte per aiutare le famiglie in difficoltà economiche che non ricevono più gli aiuti dallo stato sotto forma di pasti scolastici gratuiti.

Flo Osborne è una trisnonna dell’Essex, in Inghilterra, che tutti i giorni sforna torte da regalare ai bambini di famiglie svantaggiate

Flo Osborne, la trisnonna che sforna centinaia di torte per sfamare i bambini di famiglie povereImmagine: North Essex Support Team

Flo, che vive a Harwich, nell’Essex, si era già messa dietro i fornelli in occasione del lockdown, quando ha voluto aiutare le persone più deboli della sua comunità. Ora, sta aiutando i bambini delle famiglie povere che facevano affidamento sui pasti scolastici gratuiti.

La generosa ed energica 89enne si sveglia tutte le mattine all’alba, a volte anche alle 4:30, per cuocere le sue torte

Flo Osborne, la trisnonna che sforna centinaia di torte per sfamare i bambini di famiglie povere













Immagine: North Essex Support Team

L’idea di cucinare torte da regalare alle famiglie più sfortunate è venuta alla nonnina da suo figlio Graham, che è proprietario di un hotel ristorante. Graham aveva risposto alla campagna lanciata dal vigile del fuoco Les Nicoll e denominata North Essex Support Team (NEST), dando la sua disponibilità ad aiutare le persone più vulnerabili che non potevano uscire di casa durante la pandemia di Covid-19.

Le fette delle torte di Flo vengono inserite nei pasti da consegnare alle famiglie

Flo Osborne, la trisnonna che sforna centinaia di torte per sfamare i bambini di famiglie povereImmagine: Les Nicoll

Graham ha parlato con Les della possibilità di far partecipare sua madre all’iniziativa. Così, Flo è diventata la pasticcera più anziana del team e ha iniziato a sfornare circa 20 torte ogni due settimane, ricavando da ognuna 16 porzioni. I suoi prodotti includono torte alle ciliege, torte alle mele e torte salate.

Flo non ha delle ricette speciali per le sue torte, aggiunge gli ingredienti ad occhio come ha imparato a fare da sua madre

Flo Osborne, la trisnonna che sforna centinaia di torte per sfamare i bambini di famiglie povereImmagine: YouTube

“Ho visto l’iniziativa al telegiornale e ho pensato che era fantastica”, ha detto Flo. “Durante il lockdown ho cucinato torte per aiutare le persone più vulnerabili della nostra comunità e mi piace farlo. Mi fa andare avanti e mi dà qualcosa da fare”.

Flo paga di tasca sua tutti gli ingredienti per le sue torte

Flo Osborne, la trisnonna che sforna centinaia di torte per sfamare i bambini di famiglie povereImmagine: YouTube

“Ma ho pensato, mi piacerebbe aiutare anche i più piccoli. Così mi è venuta l’idea di cucinare torte in miniatura per i bambini”.

“Alcune persone dicono che sono pazza, ma io dico loro che amo aiutare le altre persone. Se posso aiutarle, lo faccio”

Flo Osborne, la trisnonna che sforna centinaia di torte per sfamare i bambini di famiglie povereImmagine: Les Nicoll

Flo Osborne, la trisnonna che sforna centinaia di torte per sfamare i bambini di famiglie povereImmagine: Les Nicoll

Flo ha cucinato e donato quasi 200 torte dall’inizio di aprile, e questa settimana sta aumentando la sua produzione per aiutare le famiglie con bambini.

Flo Osborne, la trisnonna che sforna centinaia di torte per sfamare i bambini di famiglie povereImmagine: YouTube

Flo Osborne, la trisnonna che sforna centinaia di torte per sfamare i bambini di famiglie povereImmagine: North Essex Support Team

Gli assistenti sociali informano il team che lavora all’iniziativa su quali sono le famiglie che hanno bisogno di aiuto, e viene preparato un pasto caldo da consegnare direttamente alle loro case. Parte del pasto è anche un dessert, così ogni famiglia riceve anche una fetta di torta cucinata da Flo.

Flo Osborne, la trisnonna che sforna centinaia di torte per sfamare i bambini di famiglie povereImmagine: YouTube

Il governo ha recentemente deciso di votare contro i pasti gratuiti ai bambini delle famiglie meno abbienti, una scelta che è stata fortemente criticata da molte persone che si dicono deluse da come il governo ha sprecato soldi che avrebbero potuto essere usati per sfamare i bambini.

Flo Osborne, la trisnonna che sforna centinaia di torte per sfamare i bambini di famiglie povereImmagine: Les Nicoll

Invece, Flo non ha esitato a darsi da fare per aiutare i bisognosi. Il figlio Graham ha raccontato che se andasse dalla madre e le dicesse “Pensi di poter cuocere 20 torte oggi?”, lei lo farebbe senza battere ciglio.

La trisnonna ha detto che continuerà a sfornare torte il più a lungo possibile, e siamo sicuri che le persone che le riceveranno saranno riconoscenti per ogni singola fetta.

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

10 Punti
Mi Piace

Keblogger: Giusy Valente

Mi piace scrivere su diversi argomenti. Amo tutti gli animali e cerco di piacere soprattutto ai miei mici, dato che i gatti domineranno il mondo.

Lascia un commento