in

Banksy dona a un ospedale il suo ultimo lavoro in cui gli operatori sanitari sono i nuovi supereroi

Un mese dopo la sua ultima opera d’arte realizzata in quarantena, un bagno infestato dai topi, Banksy torna con un nuovo dipinto. Un vero e proprio omaggio agli operatori sanitari di tutto il mondo, che combattono in prima linea contro il Covid-19. Nell’opera chiamata “Game Changer” si vede un bambino che, abbandonati i tradizionali supereroi, come Batman o Spiderman, si diverte a far volare uno tra gli eroi più acclamati dei nostri giorni: una infermiera, con tanto di mantello. Il pezzo è attualmente in mostra al Southampton General Hospital, in Inghilterrra, e rimarrà esposto fino all’autunno, quando sarà messo all’asta per raccogliere fondi per il SSN.

Altre info: Banksy | Instagram

Il pezzo intitolato “Game Changer” raffigura un bambino che gioca con un’infermiera come fosse un supereroe

Banksy rende omaggio agli operatori sanitari Game Changer

Banksy rende omaggio agli operatori sanitari Game Changer

Banksy rende omaggio agli operatori sanitari Game Changer

Banksy rende omaggio agli operatori sanitari Game Changer

Banksy rende omaggio agli operatori sanitari Game Changer

Banksy rende omaggio agli operatori sanitari Game Changer

Puoi vedere il momento in cui l’opera viene rivelata nel video qui sotto

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

6 Punti
Mi Piace

Tocca a te, lascia un commento!

Lascia un commento