in

Leoni sonnecchiano sulle strade durante la quarantena, e non sembrano sentire la mancanza dell’uomo

Segui Keblog su Facebook:

Tutti sanno che i gatti amano dormire ovunque, ma i piccoli felini non sono i soli a prediligere questo tipo di (in)attività. Anche questi grandi felini stanno approfittando delle strade vuote durante il lockdown da coronavirus per schiacciare un pisolino dove prima non avrebbero potuto. Succede in Sudafrica dove, approfittando della quarantena, i leoni hanno deciso di scegliere la strada del Kruger National Park per farsi delle belle dormite, non più disturbati dalla presenza dell’uomo.

Le magnifiche foto sono state scattate mercoledì 15 aprile da Richard Sowry, ranger del Kruger National Park, una riserva naturale che è stata chiusa dalla pandemia di coronavirus COVID-19 come anche altri parchi del Sudafrica.

Leoni dormono sulle strade durante la quarantenaImmagine: Richard Sowry – Kruger National Park

Quando il parco è aperto, quella strada è trafficata da turisti ed è raro che i leoni vi si fermino, per questo la scena catturata dalla macchina fotografica di Richard è straordinaria.

Leoni dormono sulle strade durante la quarantena

Immagine: Richard Sowry – Kruger National Park

Leoni dormono sulle strade durante la quarantenaImmagine: Richard Sowry – Kruger National Park

Il ranger del parco ha scattato le foto restando nella sua auto, ed è riuscito ad avvicinarsi a circa 5 metri dai leoni che nel frattempo sembravano non aver troppo badato a lui.

Leoni dormono sulle strade durante la quarantenaImmagine: Richard Sowry – Kruger National Park

Leoni dormono sulle strade durante la quarantenaImmagine: Richard Sowry – Kruger National Park

“I leoni sono abituati alle persone nei veicoli”, ha spiegato Richard alla BBC, “Tutti gli animali hanno istintivamente molta più paura delle persone a piedi, quindi se fossi stato a piedi non mi avrebbero mai permesso di avvicinarmi così tanto”.

Leoni dormono sulle strade durante la quarantenaImmagine: Richard Sowry – Kruger National Park

Altri leoni erano stati avvistati in un campo da golf all’interno del Kruger National Park, mentre approfittavano della mancanza di turisti per farsi una passeggiata.

Leoni dormono sulle strade durante la quarantenaImmagine: Richard Sowry – Kruger National Park

Anche se per molti è un peccato vedere la chiusura del parco, soprattutto considerate le circostanze che l’hanno causata, è magnifico vedere i leoni riprendersi i loro spazi in assenza dell’uomo.

Leoni dormono sulle strade durante la quarantenaImmagine: Richard Sowry – Kruger National Park

What do you think?

Altrove sul Web

Che ne Pensi?

Lascia un commento