Segui Keblog su Facebook:

Fin dai tempi antichi, il pane è stato un punto di riferimento per molte culture in tutto il mondo. Ma ti sei mai chiesto che sapore aveva il pane di migliaia di anni fa rispetto a quello che compri tutti i giorni al supermercato? Un fisico ha voluto scoprirlo.

Seamus Blackley, noto come il padre della console per videogiochi Xbox, ha avuto la possibilità di cuocere del pane usando un lievito di 4.500 anni che è stato trovato in antichi vasi egizi. Secondo Blackley, il pane di allora è molto più buono di quello di oggi.

Altre info: Twitter

Il fisico Seamus Blackley, con l’aiuto di altri scienziati, è riuscito a raccogliere un lievito antico 4.500 anni che gli antichi egizi usavano per il pane

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico Egitto

Immagine: Seamus Blackley

Replicare lo stesso esatto pane che gli antichi egiziani producevano migliaia di anni fa non è stato facile.

Gli ingredienti e le tecniche utilizzate allora erano molto diversi da quelli di oggi. Blackley ama, nel tempo libero, fare il pane in casa e ha adottato alcune tecniche antiche per imitare la cottura del pane dell’antico Egitto.

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Una delle difficoltà più grandi è stato cercare di ottenere quello che doveva essere il sapore del pane nell’Antico Egitto. Nei suoi tweet, Blackley ha spiegato che il lievito è ciò che dà al pane il suo sapore. Dato che il lievito che i fornai usano oggi è per lo più bioingegnerizzato, ha dovuto sostituirlo con lievito madre.

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Ma ciò non era sufficiente per ricreare una cottura il più possibile coerente con gli standard dell’Antico Egitto e ottenere un pane antico 4.500 anni. Per produrre lievito madre, occorre lasciare fuori una miscela di farina e acqua in modo che possa raccogliere i microbi e i batteri dal suo ambiente circostante. Ma il nostro ambiente ha subito cambiamenti significativi dai tempi antichi; i microbi dell’aria di oggi sono diversi da quelli presenti nell’aria 4.500 anni fa, il che significa che anche il lievito moderno è diverso, anche quello naturale.

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Quindi, per mettere le mani su un autentico lievito antico, Blackley ha collaborato con il microbiologo Richard Bowman dell’Università dell’Iowa e con l’archeologa Serena Love dell’Università del Queensland.

Il lievito è stato prelevato da antichi vasi egizi che venivano usati per la panificazione

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Il team di scienziati si è recato al Peabody Museum dell’Università di Harvard a Cambridge, dove è stato loro concesso il permesso di raccogliere il lievito e i batteri che erano in letargo nei pori delle antiche terracotte egiziane del museo, utilizzate migliaia di anni fa per la panificazione.

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Così, è iniziata la parte emozionante del suo esperimento: la preparazione del pane.

Usando strumenti di sterilizzazione per non contaminare i batteri, ha mescolato quel lievito di migliaia di anni fa con farine antiche. Per ottenere un pane che fosse il più autentico possibile, Blackley aveva bisogno di cereali tipici del mondo antico. Quindi ha usato l’orzo appena macinato e il piccolo farro, ha mescolato tutto con acqua e lasciato la coltura del lievito antico per circa una settimana.

Il materiale usato per fare questo pane antico è stato sterilizzato per non contaminare il lievito con batteri moderni

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

L’antico lievito madre è stato lasciato in coltura per una settimana

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Una volta che il lievito è diventato schiumoso, ha aggiunto più acqua e olio d’oliva non filtrato

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

“L’idea era di fare un impasto con gli stessi identici ingredienti usati 4.500 anni fa”, ha spiegato Blackley. “L’aroma di questo lievito è diverso da qualsiasi cosa io abbia mai provato”.

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Sfortunatamente, per cuocere l’impasto, Blackley è stato costretto ad usare gli strumenti di cottura moderni. Ma spera di fare un altro esperimento usando un forno a legna in terracotta come quelli usati dagli antichi egizi.

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

L’antica pagnotta è venuta “molto più dolce e ricca” del solito pane fatto con pasta madre.

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

“La mollica è leggera e ariosa, specialmente per una pagnotta di grano antico al 100%. L’aroma e il sapore sono incredibili. Sono emozionato”, ha twittato Blackley dopo aver assaggiato il pane antico. “Questo fatto è incredibile e sono stupito che l’esperimento abbia funzionato”.

“L’aroma e il sapore sono incredibili. Sono emozionato”

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Il pane era così buono che Blackley e sua moglie si sono goduti i frutti del suo lavoro a colazione.

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: Seamus Blackley

Sebbene l’esperimento possa sembrare un momento di gioco in cucina, Blackley crede che esperienze del genere ci consentano di connetterci in maniera più profonda con le culture del passato, e di provare un gustoso assaggio della vita quotidiana di migliaia di anni fa.

Scienziato fa il pane con un lievito di 4.500 anni dall'Antico EgittoImmagine: socalbio.org

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag