in

Reduce di guerra raccoglie 1,6 milioni per il servizio sanitario passeggiando per i suoi 100 anni

Segui Keblog su Facebook:

Un eroico 99enne veterano dell’esercito ha raccolto oltre 1,4 milioni di sterline (circa 1,6 milioni di euro) da donare all’NHS, il servizio sanitario nazionale britannico, grazie al suo progetto di percorrere 100 giri del suo giardino prima del suo centesimo compleanno. L’obiettivo di Tom Moore era molto più modesto: voleva raccogliere 1.000 sterline da donare alla sanità pubblica, un segno di ringraziamento per le cure che aveva ricevuto durante dei trattamenti per un’anca rotta e un cancro.

Ma la sua iniziativa ha avuto un successo insperato, perciò ha deciso di portare il suo obiettivo a £ 500.000, una cifra che alla fine è quasi triplicata.

Reduce di guerra raccoglie 1,6 milioni per il servizio sanitario passeggiando per i suoi 100 anniImmagine: captaintommoore

Tom ha voluto esprimere con un post su Twitter tutto il suo entusiasmo e la sua gratitudine per lo straordinario obiettivo raggiunto.

Reduce di guerra raccoglie 1,6 milioni per il servizio sanitario passeggiando per i suoi 100 anni

Immagine: Bev Matthews RN

L’anziano reduce di guerra sta percorrendo i 100 giri del giardino di casa a Marston Moretaine, nel Bedfordshire (Inghilterra), un po’ per volta, aiutandosi con il suo sussidio ambulante.

Reduce di guerra raccoglie 1,6 milioni per il servizio sanitario passeggiando per i suoi 100 anniImmagine: captaintommoore

Nonostante i piccoli passi, Tom è già in anticipo rispetto alla sua tabella di marcia dato che prevede di completare la distanza di 2,5 chilometri entro giovedì 16 aprile, e il suo centesimo compleanno è il 30 aprile.

Reduce di guerra raccoglie 1,6 milioni per il servizio sanitario passeggiando per i suoi 100 anniImmagine: captaintommoore

Originario di Keighly nel West Yorkshire, Tom si è formato come ingegnere civile prima di essere inserito nell’esercito per combattere nella Seconda Guerra Mondiale. In seguito fu promosso al grado di capitano e prestò servizio in India e Birmania (ora Myanmar).

Purtroppo, la festa per il centesimo compleanno di Tom, che avrebbe dovuto ospitare 100 invitati, è stata annullata a causa dell’attuale crisi sanitaria. Ma la cantante in stile anni ’40 che era stata prenotata per partecipare alla festa ha cantato per lui online, e Tom si è unito a lei!

What do you think?

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento