Segui Keblog su Facebook:

In Egitto un team di archeologi, con a capo Mohamed Mujahid, ha recentemente scoperto una tomba risalente ad oltre 4.000 anni fa, trovando al suo interno una serie di opere d’arte sorprendentemente conservate che adornano le mura. “I colori sono eccezionalmente ben conservati all’interno della tomba”, ha detto il Ministro delle antichità egiziano Khaled al-Enani in un’intervista ai giornalisti durante l’apertura del sito. La tomba fa parte di una necropoli a Saqqara, un enorme sito di scavo che si trova a 30 miglia a sud del Cairo, e si ritiene appartenga ad un nobile egiziano di nome Khuwy, vissuto, secondo i manufatti trovati all’interno della tomba, durante la V dinastia.

Nella struttura realizzata in gran parte in mattoni di calcare bianco sono stati ritrovati la mummia di Khuwy e frammenti dei vasi canopi del nobile, i contenitori che venivano usati per raccogliere gli organi del defunto. La tomba presenta numerose particolarità tra cui un’intricata architettura che indica l’importanza della figura sepolta dietro le sue mura ed un ingresso nella galleria che di solito si trova solo nelle piramidi. Anche i dipinti che decorano le pareti si distinguono per i colori vivaci utilizzati, spesso associati ai reali. In questi dipinti si vede Khuwy seduto a un tavolo, in attesa di ricevere offerte dalla sua gente.

Le caratteristiche elaborate della tomba di Khuwy hanno portato gli archeologi a sospettare che l’alto funzionario avesse un rapporto molto stretto con il faraone regnante dell’epoca, Djedkare Isesi. Non a caso il sito in cui è sepolto il faraone, tra i più influenti dell’antico Egitto, si trova nelle vicinanze della tomba appena scoperta. Anche se le informazioni ottenute sono molte, all’interno della tomba i misteri sono ancora diversi; gli archeologi continuano il loro lavoro nella speranza di comprendere ulteriormente la storia dell’antico Egitto ed ottenere maggiori informazioni sul regno di Djedkare Isesi, durato 40 anni.

Nel sito archeologico di Saqqara, in Egitto, è stata appena scoperta una nuova tomba

Scoperta Tomba Khuwy Antico Egitto Saqqara Ahmed Al Sayed/Anadolu Agency/Getty Images

Al suo interno sono state scoperte opere d’arte incredibilmente conservate

Scoperta Tomba Khuwy Antico Egitto Saqqara Twitter

Il Ministro delle Antichità con 52 ambasciatori stranieri, alcuni addetti culturali e la famosa attrice egiziana Yosra, hanno ispezionato la tomba

Scoperta Tomba Khuwy Antico Egitto Saqqara Twitter

La tomba, secondo le iscrizioni trovate al suo interno della, si ritiene appartenga ad un nobile egiziano di nome Khuwy, vissuto durante l’impero del faraone Djedkare Isesi

Scoperta Tomba Khuwy Antico Egitto Saqqara Twitter

Iscrizioni colorate all’interno della tomba

Scoperta Tomba Khuwy Antico Egitto Saqqara Mohamed El-Shahed/AFP/Getty Images

Primo piano dei dipinti sul muro della tomba del nobile egiziano

Scoperta Tomba Khuwy Antico Egitto Saqqara Mohamed El-Shahed/AFP/Getty Images

Mohamed Mujahid, a sinistra, è l’archeologo a capo del team che ha scoperto l’antica tomba

Scoperta Tomba Khuwy Antico Egitto Saqqara Mohamed El-Shahed/AFP/Getty Images

Mohamed Mujahid ispeziona le pareti

Scoperta Tomba Khuwy Antico Egitto Saqqara Mohamed El-Shahed/AFP/Getty Images

Primo piano di un’opera d’arte

Scoperta Tomba Khuwy Antico Egitto Saqqara Mohamed El-Shahed/AFP/Getty Images

Scoperta Tomba Khuwy Antico Egitto SaqqaraMohamed El-Shahed/AFP/Getty Images

Il Ministero delle Antichità ha organizzato un tour all’interno della tomba per i giornalisti

Scoperta Tomba Khuwy Antico Egitto Saqqara Mohamed El-Shahed/AFP/Getty Images

Scoperta Tomba Khuwy Antico Egitto Saqqara Mohamed El-Shahed/AFP/Getty Images

L’archeologo Mohamed Mujahid posa per un selfie nella tomba di Khuwy

Scoperta Tomba Khuwy Antico Egitto Saqqara Mohamed El-Shahed/AFP/Getty Images

Scoperta Tomba Khuwy Antico Egitto Saqqara

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag