in ,

La scultura di una balena salva un treno deragliato, nel paese della caccia alle balene

Segui Keblog su Facebook:

I Paesi Bassi hanno una lunga tradizione di caccia alla balena, e il sacrificio di questi grandi e meravigliosi cetacei è servito per aiutare l’economia olandese a prosperare. Per questo, il recente episodio di una gigantesca scultura della coda di una balena che ha salvato un treno deragliato ha assunto un significato simbolico.

Il treno in questione ha sfondato la barriera di fine binario alla stazione metropolitana di De Akkers, nella città di Spijkenisse, in Olanda, ed è atterrato sulla coda alta circa 8 metri, evitando così di affondare nelle acque

La scultura di una balena salva un treno deragliato, De Akkers, Spijkenisse, OlandaImmagine: VOA – Zëri i Amerikës

Il primo vagone è rimasto così sospeso in aria sulla coda argentata della balena. Al momento dell’incidente, non vi erano fortunatamente passeggeri all’interno del vagone. L’unica persona a bordo era il macchinista che, sebbene sotto shock, è rimasto illeso ed è stato portato in ospedale per gli opportuni accertamenti.

La scultura di una balena salva un treno deragliato, De Akkers, Spijkenisse, Olanda

Immagine: VOA – Zëri i Amerikës

Dalle immagini, si vede come il sottocarro del vagone sia stato lacerato dall’urto e i finestrini posteriori del treno siano stati infranti.

Un altro dettaglio ironico dell’accaduto è che il titolo dell’opera d’arte che ha salvato il treno, e soprattutto il macchinista, è “Salvati dalla coda della balena”. Possiamo dire che è letteralmente successo.

La causa dell’incidente è tutt’ora oggetto di indagine e il macchinista è stato interrogato per avere dettagli sull’episodio. Nel frattempo, le autorità stanno cercando di rimuovere il treno tra mille difficoltà e di riaprire la stazione, ma ci vorrà del tempo.

L’opera d’arte che ha salvato la vita del macchinista raffigura le enormi code di due balene che sembrano immergersi nell’acqua. La scultura è stata realizzata circa 20 anni fa. Il suo nome è un gioco di parole sul fatto che si trova in corrispondenza della “coda” del binario.

La scultura di una balena salva un treno deragliato, De Akkers, Spijkenisse, OlandaImmagine: VOA – Zëri i Amerikës

L’autore della scultura sta lavorando insieme ad un team di tecnici per cercare di capire come rimuovere il vagone del treno in sicurezza. Il recupero è reso più difficile dal fatto che la scultura è circondata dall’acqua, e per la presenza di forti venti.

L’autore della scultura si è detto meravigliato che l’opera sia stata in grado di sostenere il peso del vagone, e lieto del fatto che il treno abbia colpito la coda più bassa. Se ciò non fosse avvenuto, il treno avrebbe fatto un salto di circa 10 metri e il macchinista non sarebbe probabilmente sopravvissuto.

La scultura di una balena salva un treno deragliato, De Akkers, Spijkenisse, OlandaImmagine: VOA – Zëri i Amerikës

Gli abitanti del posto si sono recati sul luogo dell’incidente, incuriositi da quella scena così bizzarra, ma la polizia ha dovuto farli disperdere per garantire il distanziamento richiesto dalle disposizioni anti-covid.

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

Keblogger: Roberto Massimi

Appassionato di innovazioni tecnologiche creative e fotografia.

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento